Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturitÓ

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

UniversitÓ  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

La vita fugge, et non s'arresta una hora

sonetto, n. 272 del canzoniere di Petrarca

analisi del testo di Alissa Peron

testo

La vita fugge, et non s'arresta una hora,
et la morte vien dietro a gran giornate,
et le cose presenti et le passate
mi dÓnno guerra, et le future anchora;

e 'l rimembrare et l'aspettar m'accora,
or quinci or quindi, sÝ che 'n veritate,
se non ch'i' ˛ di me stesso pietate,
i' sarei giÓ di questi penser' f˛ra.

Tornami avanti, s'alcun dolce mai
ebbe 'l cor tristo; et poi da l'altra parte
veggio al mio navigar turbati i vŔnti;

veggio fortuna in porto, et stanco omai
il mio nocchier, et rotte arbore et sarte,
e i lumi bei che mirar soglio, spenti.

analisi

Nell'opera petrarchesca Ŕ presente in modo evidente il tema della fuga del tempo, diversamente declinato ma sempre interiorizzato. Emblematico Ŕ il sonetto 272, riflessione sul tempo e sulla morte. ╚ giocata nella dimensione della perennitÓ di un presente non presente e si scioglie dentro il testo in una contrapposizione tra ricordo e speranza. Tutto ci˛ si identifica con elementi esterni anche naturali; la vita Ŕ segnata da tormenti continui, della sua vicenda d'amore ma anche quelle domande di ogni uomo sul suo destino e sulla fugacitÓ della vita. Petrarca presenta questo dramma universale attraverso la contingenza della sua storia. L'ultimo verso riporta alla dimensione dell'opera, inserisce il sonetto nella storia dell'amore per Laura, mentre gli altri 13 sono sviluppo del tema classico del fuggire della vita. A gran giornate: magnis itineribus, a tappe forzate avanza la morte. Gli danno tormento passato presente e futuro, ma il presente si trova nelle terzine (veggio veggio), il qui e ora; nelle quartine anche se usa il presente i lemmi riguardano passato e futuro, l'unica cosa presente Ŕ il tormento. Or quinci or quindi: indeterminato, riproduce il ricordo e l'attesa. Se il poeta non avesse pietÓ di se stesso non avrebbe pi¨ questi pensieri ovvero si sarebbe sottratto al mondo suicidandosi. E poi: valore avversativo, di contro, seconda parte della terzina rimanda al futuro. Fortuna: fortunale, tempesta; il poeta non vede venti favorevoli alla sua navigazione e vede tempesta al porto ovvero alla morte, Ŕ un momento di disperazione. Nocchiero Ŕ il suo animo che non riesce a governare il suo navigare, e anche gli alberi e le sartie sono rotti. I lumi bei: di solito in Petrarca Ŕ bei lumi, inversione in tono luttuoso ????; soglio: solevo. Questo componimento fa riflettere sul senso incombente della morte che permea la scrittura a partire dalla morte della donna amata, i bei lumi sono gli occhi ormai spenti. La storia porta a chiedersi quale sarÓ la salvezza e il senso ultimo della vita.

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di MaturitÓ 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy