Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

No alla scuola funzionalista

Il modello culturale prevalente in Italia oggi non è più caratterizzato dall'ideologia o dalla politica, ma dal  funzionalismo.

Il modello del funzionalismo rischia di essere l'unico al quale la scuola italiana guarda per il suo futuro.

Il funzionalismo consiste nel separare la ragione dal sentimento: si pone al centro della scuola la ragione, come se la mente di una persona potesse essere separata dall'interesse, dall'affetto con cui si avvicina alla realtà.

Gli strumenti principali attraverso i quali si realizza questo neo-razionalismo sono la scienza e la tecnica, ma se la scienza e la tecnica non approdano a nulla, se son fini a se stesse, risultano vuote, non affascinanti.

Un altro virus che serpeggia nella scuola è lo scetticismo: si respira ovunque la disillusione, la delusione, che rende pesante e invivibile la sfida quotidiana che ci attende a scuola.

Ma la nostra natura non è questa. Non possiamo essere condizionati dall'ansia, perché semplicemente non siamo fatti per l'ansia, per la sfiducia, per il relativismo.

Il dubbio porta la persona a dubitare della sua stessa vita.

Il problema da affrontare è di carattere filosofico-ontologico: noi "siamo", oppure no?

Se non c'è l'essere, non c'è l'interesse.

Interesse deriva appunto da inter + esse, per cui se non c'è l' "esse", cioè l'essere, non può esserci l'inter + esse, che vuol dire essere dentro la realtà.

Vale la pena invece di recuperare il senso, il significato della conoscenza, perché solo in questo modo i docenti e, soprattutto, gli studenti possono riassaporare il gusto del loro essere a scuola.

Luigi Gaudio

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy