Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Assistenza a minori e portatori di Handicap

di Libera Maria De Padova

dal viaggio nella legislazione per l’assistenza ai malati mentali

I Comuni erogano importanti servizi per i minori di anno 18:

-         consulenza psicologica

-         assistenza domiciliare: rivolta a famiglie in condizioni economiche disagiate ed è finalizzata all’inserimento, mantenimento e reinserimento del minore nel proprio ambiente di vita, laddove egli sia affetto da partitori problematiche relazionali. L’assistenza domiciliare, fornita a seguito di valutazione da parte dell’assistente sociale del Comune prevede l’intervento di un educatore.

-         assistenza socio-pedagogica: prescinde da situazioni di disagio economico e si rivolge a minori con problemi di relazioni famigliari e scolastiche.

-         assistenza economica: è un sussidio monetario a favore del minore corrisposto per brevi periodi accompagnato da un programma di sostegno predisposto dal servizio sociale della famiglia territorialmente competente.

-         servizio educativo per adolescenti in difficoltà: offre progetti educativi a minori sottoposti a procedimenti penali, civili e amministrativi o a rischio di emarginazione. Tale servizio viene attivato si segnalazione del servizio sociale del comune di residenza del minore e in seguito a provvedimento emesso dal tribunale per i minorenni.

-         centri di aggregazione giovanile: offrono ad adolescenti e giovani di età compresa tra i 10 e i 25 anni  diverse opportunità di utilizzo del tempo libero, in modo da consentirgli uno sviluppo psico-fisico corretto e arginare le occasioni di devianza. Possono essere gestiti dal comune o da parrocchie.

-         soggiorni estivi per minori si rivolgono a soggetti tra età compresa tra il 6 e i 16 anni. Hanno normalmente la durata di 15 giorni e si effettuano generalmente in località marine.

-         reti di famiglie: gruppi di persone che, animate da uno spiccato senso di solidarietà, offrono la propria disponibilità e il proprio sostegno a famiglie di minori in difficoltà.

-         servizi residenziali: il ricovero in tali strutture del minore in stato di abbandono o a rischio della devianza è disposto dal Tribunale dei minori, ha carattere temporaneo e fornisce assistenza al minore da parte di un tutore, in attesa di un provvedimento di adozione o del reinserimento nella sua famiglia di origine.

-         scuola bottega: introduce nel mondo del lavoro i giovani che hanno assolto l’obbligo scolastico, insegnandogli un mestiere.

 

È un portatore di Handicap colui che presenta una minorazione fisica psichica o sensoriale stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da innescare un processo di svantaggio sociale e di emarginazione. la richiesta di riconoscimento di handicap va presentata allo stato tramite la Commissione medica per l’invalidità civile, presso l’Asl.

La cura e la riabilitazione dei portatori di handicap si realizzano con programmi aventi ad oggetto prestazioni sanitarie e sociali integrate tra loro, che valorizzano l’abilità di ogni persona handicappata, coinvolgendo la famiglia e la società.

La legge 17/1999 ha introdotto sussidi didattici specifici e appositi servizi di tutorato per favorire i disabili nell’inserimento scolastico.

 

Per i disabili con una inabilità dal 11% al 100% è riconosciuta una particolare tutela:

L. 104/1992

- deduzione delle spese sanitarie e di assistenza

- detrazioni di imposta fissa: i genitori del figlio disabile possono detrarre dalla dichiarazione dei   

  redditi la somma di €. 774,69

- detrazione delle spese di abbattimento delle barriere architettoniche: il 36% è detraibile

- detrazione delle spese di autovettura del 19% inoltre l’imposta sul valore aggiunto è del 4% se

   l’auto è acquistata da un privato.

libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy