Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Per insegnare matematica

Al Ministero della Pubblica Istruzione

Ai Dirigenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori

e p.c) Ai Docenti di Matematica delle Scuole Medie Inferiori e Superiori

Vi scrive il Prof.Sampognaro Giuseppe, Docente in pensione di Matematica,Fisica e Informatica.e Responsabile del Sito no-profit Culturale-Turistico www.sampognaro.it

In questi ultimi anni abbiamo notato una crescente deficienza dei nostri alunni per quanto riguarda le materie scientifiche e, in particolare, la Matematica. Da più parti si cerca un metodo didattico che renda meno traumatico l'acquisizione di Unità Didattiche della disciplina. Vorrei esporVi il metodo didattico, basato principalmente sul Dialogo con gli allievi, col quale sono riuscito, quasi sempre, a far loro comprendere con semplicità la Matematica ed evitare, sempre, di affibbiare un Debito Formativo.

Molto spesso i Docenti di Matematica spiegano una Unità Didattica negli ultimi minuti a disposizione, con una esposizione frontale e con una spaventosa superficialità al punto da non farla comprendere adeguatamente agli alunni. Dopo circa quarant'anni di insegnamento, da me sempre migliorato, ho compreso, aiutato anche dagli alunni, che la migliore metodologia per ottenere il massimo dagli studenti è la seguente.

Il docente di Matematica deve spiegare un determinato argomento all’inizio della prima ora delle due che sicuramente ha a disposizione nella settimana. La sua esposizione non deve durare più di un’ora. Nella seconda ora dividerà la classe in gruppi non numerosi (al massimo di 4 persone) nel quale deve essere presente, ma non obbligatoriamente, un tutor (con preparazione superiore rispetto gli altri). Il professore dirà ai gruppi di sviluppare o i quesiti teorici o pratici spiegati prima, muovendosi tra i vari gruppi e spiegando i punti di maggiore difficoltà fin quando il gruppo diventa completamente autonomo. Ringraziare spesso i tutor che in questo modo tenderanno a dare il massimo nello spiegare gli argomenti ai più deboli.

Ho potuto constatare che, così facendo, aumenta la fiducia degli alunni sui propri mezzi e verso il docente che non viene più visto come colui il quale tenta di bocciarlo, ma come colui che cerca in ogni modo di fargli acquisire nuove conoscenze. Questa biunivoca fiducia porta, quasi sempre, a cogliere dei risultati insperati.

Siracusa 05.09.08

Prof. Sampognaro Giuseppe

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy