Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Auto a idrogeno

di Silvia Sorrentino

L'auto a IDROGENO 

Le auto a idrogeno non hanno avuto successo per diversi motivi:

  1. l'idrogeno non esiste allo stato libero;

  2. un'auto alimentata a idrogeno produce solo il 30% in energia, mentre il restante 70% è sprecato;

  3. ha un costo elevato;

  4. perde efficienza durante il suo uso.

Analizziamo i problemi punto per punto.

1)      l'idrogeno non si trova allo stato libero. Esso viene ricavato dall'elettrolisi, la cui macchina è però alimentata a petrolio. Quindi ciò che risparmieremmo nella commercializzazione di macchine a idrogeno, viene usato per produrlo. A Napoli, in un centro di studi, si sta cercando di trovare una soluzione e un'ipotesi si fa maggiormente largo fra le altre.

Si vuole, infatti, ricavare l'idrogeno dalla fermentazione batterica di rifiuti organici.

Con ciò non abbiamo emissioni di Co e non si usano altre sostanze inquinanti, anzi si eliminano i rifiuti.

2)      Si è constato che un'auto alimentata a idrogeno, investe solo il 30% di energia nel motore, mentre il restante 70% viene disperso in calore.

3)      Ha un costo molto elevato poiché non è prodotto in larga scala, mentre avrebbe un prezzo minore se prodotto più largamente. Inoltre, nel motore a idrogeno occorrono parti in platino, anch'esso caro.

4)      Le auto a idrogeno perdono efficienza durante l'uso e quindi sono destinate a un uso strettamente cittadino, per compiere pochi chilometri.

Quindi per la costruzione di auto a idrogeno non si è ancora trovato una soluzione definitiva.

Libri sulla termodinamica

Libri sul motore

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy