Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturitÓ

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

UniversitÓ  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Valore dell'insegnamento e della dirigenza scolastica

L'insegnamento Ŕ un dono, da un certo punto di vista impagabile.

C'Ŕ qualcosa in questo scambio tra insegnante e studente,  in questo dono reciproco che non pu˛ essere assolutamente misurato.

Esiste ancora una grammatica comune umana solo se si arriva al livello delle esigenze originarie.

Compito del dirigente Ŕ che la scuola sia un luogo dove sia possibile parlare la comune lingua umana.

Ci˛ vuol dire che in questo luogo la tradizione Ŕ proposta di vita, dove ci si pu˛ capire, dove si parla la stessa lingua, non in senso strettamente tecnico.

In questo senso non c'Ŕ contraddizione tra leadership educativa e leadership manageriale.

Il compito dell'insegnante e il compito del dirigente scolastico Ŕ quello della memoria, di ritornare sempre all'origine, di ritornare sempre allo scopo per cui si fa tutto.

Bisogna iniziare sempre l'anno scolastico con la seguente domanda: "Che cosa vuol dire per noi educare attraverso l'insegnamento delle discipline?"

C'Ŕ sempre un alleato nell'altra persona, che Ŕ il suo desiderio di conoscenza e di bene. Nell'altro c'Ŕ una positivitÓ cui ti puoi appigliare. Bisogna partire dalla certezza che in tutti c'Ŕ questo desiderio.

Per l'insegnante l'orizzonte su cui mettersi in gioco Ŕ quello della classe, mentre per il dirigente scolastico Ŕ l'intera scuola ad essere la sua classe.

Comunque, sempre in entrambi i casi, la cosa importante Ŕ quella di essere disposti ad imparare. Non esiste un insegnante se non c'Ŕ la voglia di imparare. Persino il preside non pu˛ essere solo. Anche il preside deve essere aiutato a fare il proprio lavoro.

libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di MaturitÓ 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy