Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Prestiti per insegnanti

Prestiti per insegnanti: risparmia con il prestito in convenzione NoiPa

Non tutti gli insegnanti sanno che nel momento in cui si ha bisogno di un finanziamento, c’è una particolare convenzione a loro dedicata che permette di ottenere prestiti a tassi estremamente vantaggiosi: i prestiti con delegazione di pagamento in convenzione NoiPA. Se si necessita di una certa somma non finalizzata, ossia da poter impiegare liberamente come meglio si crede: ristrutturare un appartamento o acquistare un auto nuova, ecco che i prestiti in convenzione NoiPa possono risultare come la migliore soluzione per chi lavora nell’ambiente scolastico.

Cosa sono e perché convengono i prestiti con delegazione di pagamento NoiPa?

 Questa particolare tipologia di prestiti è cucita su misura per gli insegnanti e per chi più in generale lavora nella Pubblica Istruzione. Perché risultano così convenienti? Quali sono i vantaggi? Principalmente il tasso agevolato e decisamente inferiore rispetto alla media di un prestito qualunque richiesto da un dipendente privato. I tassi riescono ad essere così vantaggiosi proprio perché il TAEG massimo è stabilito direttamente dal MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze) per cui tutti gli istituti bancari e finanziari in convenzione non possono applicare tassi di interesse superiori a quanto stabilito dal MEF.

Come funzionano i prestiti per gli insegnanti con delegazione di pagamento NoiPA?

Possono essere richiesti presso qualunque istituto finanziatore che aderisce alla convenzione NoiPA. La durata del contratto che si andrà a stipulare avrà un limite massimo di 10 anni e la rata mensile non potrà superare 1/5 dello stipendio netto. Ecco quindi perché questo tipo di finanziamento risulta molto conveniente ad insegnanti ed al personale scolastico.

La procedura per richiedere il prestito con delegazione di pagamento NoiPa è estremamente rapida e gli unici documenti da fornire in copia sono: il documento d’identità; il codice fiscale e l’ultima busta paga.

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1075 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Piero Torelli (429 file)

4-Carlo Zacco (394 file)

5-Vincenzo Andraous (382 file)

6-Gianni Peteani (322 file)

7-Enrico Maranzana  (296 file)

8- Giovanni Ghiselli (291 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (142 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (110 file)

13-Gennaro Capodanno (95 file)

14-Elio Fragassi (92 file)

15-Laura Alberico (81 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy