Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

Ripassa per la maturità:

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

I valori dei giovani

tema svolto

Traccia

Chi l’ha detto che i giovani d’oggi non hanno valori?

Svolgimento

Io non so proprio chi dice che i giovani d’oggi non hanno valori… Chi afferma questo non ha capito proprio niente di noi,  ma ci sottovaluta e ci sminuisce. Io e molti altri ragazzi crediamo nel valore dell’amicizia, della famiglia, della verità, della sincerità, della giustizia, della lealtà, della solidarietà, del rispetto, della fede.. Noi sperimentiamo ogni giorno la bellezza di avere accanto amici e genitori speciali su cui poter contare, le emozioni che ci suscita il nostro fidanzato o la nostra fidanzata, per noi è una gioia immensa stare con le persone cui vogliamo più bene. Noi assaporiamo ogni istante della vita,  anche la fatica e l’impegno che mettiamo nella scuola. Siamo vivaci, allegri, ottimisti, spensierati, molto scherzosi, a volte ingenui e abbiamo la speranza di un mondo migliore e ci impegniamo per realizzare i nostri progetti e ambizioni. Siamo anche più profondi, intelligenti e sensibili di certi adulti. Certo, abbiamo intorno a noi molte tentazioni, che ci portano sulla “cattiva” strada, perché ci fa male, come il denaro facile, l’alcool, il fumo, la droga, il sesso, cui però non dovremmo cedere, anche se, purtroppo, non sempre è così, perché nei momenti di smarrimento si pensa che queste cose ci possano aiutare a risolvere i nostri problemi, ma li peggiorano soltanto o per provare, ma poi diventa un vizio. Infatti, io conosco molti ragazzi che bevono, fumano, si drogano, vanno in discoteca per “sballarsi”.. ma non per questo sono persone vuote!Secondo me, anche loro credono in certi valori(e magari in modo più vero rispetto ad altri), solo che non si rendono conto di ciò che è giusto o sbagliato, che gli fa bene o male, anche perché forse nessuno ha trasmesso loro i criteri e le modalità per fare la scelta più giusta, vera, appropriata. Io esprimo ai ragazzi che conosco le mie idee ed i motivi per cui le ritengo veritiere; alcuni di loro cambiano idea, accorgendosi che il mio punto di vista corrisponde a una percezione migliore; altri, seppur non condividendo le mie opinioni, ne fanno tesoro ed io sono sempre pronta ad accogliere nuovi pensieri e poi stabilisco se sono d’accordo o no. Questo è il modo di crescere insieme. Io penso che a volte gli adulti non si rendono conto della nostra importanza, si ricordano di noi soprattutto per gli aspetti negativi della nostra generazione. Beh, noi siamo altro. Se molti di noi vivono in modo superficiale è perché sono sfiduciati nel futuro e non hanno ancora trovato il vero senso della vita, le ragioni per cui vale veramente la pena di vivere al meglio ogni avvenimento che ci accade. Per vivere al meglio, noi abbiamo bisogno di qualcuno che ci guidi, che sia il nostro punto di riferimento da seguire e cui ci ispiriamo. Io, per la mia esperienza personale, mi riferisco ai miei genitori: essi, infatti, ci sono sempre nei miei momenti difficili, con loro mi confido e rivelo le mie paure e i miei dubbi;a volte i loro consigli sono anche più efficaci di quelli degli amici! Questo perché i miei amici, come me, non sanno come affrontare certe situazioni, mentre i genitori sono più esperti. Mi sono vicini anche nei momenti di gioia e felicità e valorizzano ogni mia parola o gesto, proprio come gli amici. Io, inizio a camminare, lasciando le mani dei miei genitori, ma se cado loro mi rialzano  e proseguono con me il mio percorso di vita. Se mi volto, loro sono dietro di me e i miei amici mi tengono strette le mani per non perdermi e se guardo in alto, verso il cielo, c’è Dio che mi guarda e mi sorride. Anche in cielo c’è chi mi vuole bene! Questo è il mio modo di vivere;alcuni lo condivideranno, altri no. Ma tutti noi giovani stiamo camminando insieme verso il desiderio di felicità con le stesse aspettative, sogni, paure che ci accomunano. Noi siamo pieni di valori da trasmettere e pronti a dimostrare al mondo chi siamo veramente. Basta entrare nel nostro cuore e scoprire il nostro modo di essere. 

Libri

Top twenty collaboratori attivi

1-Paola Viale (1010 file)

2-Miriam Gaudio (575 file)

3-Vincenzo Andraous (344 file)

4-Gianni Peteani (266 file)

5-Enrico Maranzana  (246 file)

6- Giovanni Ghiselli (222 file)

7-Luca Manzoni (124 file)

7-Sandro  Borzoni (124 file)

9-Maria Concetta Puglisi (117 file)

10-Gennaro Capodanno (86 file)

10-Piero Torelli (86 file)

12-Elio Fragassi (77 file)

13-Alissa Peron (63 file)

14-Francesco Avolio (59 file

15-Laura Alberico (57 file)

16-Rosalia Di Nardo (54 file)

17-Silvia Sorrentino (47 file)

18-Vittorio Tornar (46 file)

19-Samuele Gaudio (44 file)

19-Cristina Rocchetto (44 file)

 

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2014 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

Guarda le videolezioni:

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di