Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Seconde prove

Istituti professionali

Esame di stato 2001

M034 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE

Indirizzi: INFORMATICO E LINGUISTICO

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: ECONOMIA D’AZIENDA

 

Nel mondo della produzione vi è un’attenzione crescente a tutti gli aspetti che riguardano le risorse umane, la loro utilizzazione in azienda e la flessibilizzazione del costo per il personale, anche con ricorso a risorse esterne.

Il candidato, dopo aver illustrato nelle linee generali l’importanza della risorsa lavoro in azienda, si soffermi sulle soluzioni strategiche che, nell’ambito delle risorse umane, un’impresa può adottare per tendere al miglior equilibrio finanziario ed economico.

Il candidato prosegua la trattazione e sviluppi almeno uno dei temi che seguono:

 

le rilevazioni contabili ed extracontabili connesse al personale;

la politica retributiva e l’incentivazione del personale;

la selezione e la formazione del personale;

il bilancio di esercizio ed il costo del personale.

____________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito soltanto l’uso di manuali tecnici, calcolatrici tascabili, dizionari e codice civile.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.


M046 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

Indirizzo: TECNICO INDUSTRIE ELETTRICHE

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: ELETTROTECNICA, ELETTRONICA E APPLICAZIONI

 

Un condominio, ubicato su un’area a forma rettangolare, comprende:

 

tre piani fuori terra con una scala interna;

tre appartamenti per piano aventi rispettivamente una superficie di circa 50 m2, 100 m2 e 150 m2;

impianto ascensore con locali tecnici accessibili dall’ultimo piano;

locale contatori, centrale idrica, ripostigli e box auto, che si affacciano a cielo aperto, al piano terra;

giardino circostante lo stabile;

ingressi carrabile e pedonale.

Le potenze assorbite dai servizi condominiali sono:

forza motrice e luce ascensore 5000 W + 600 W

illuminazione giardino 700 W

centrale idrica e irrigazione giardino 2500 W

cancello elettrico 450 W

illuminazione scale e atrio d’ingresso 400 W

illuminazione corridoi e parti comuni al piano terra 500 W

alimentazione impianti ausiliari 300 W

 

Il candidato, fatte le ipotesi aggiuntive che ritiene necessarie e stabilite le caratteristiche generali del progetto, determini:

la potenza contrattuale per i singoli appartamenti e per i servizi condominiali;

lo schema unifilare del quadro generale dei servizi condominiali e giustifichi i criteri di scelta delle apparecchiature presenti nello schema proposto;

le caratteristiche e i criteri di dimensionamento delle colonne montanti per l’alimentazione delle unità abitative;

la costituzione e le caratteristiche dell’impianto di terra del complesso.

_____________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito l’uso di manuali tecnici e calcolatrici.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.


M049 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

Indirizzo: TECNICO DELLE INDUSTRIE ELETTRONICHE

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: ELETTRONICA, TELECOMUNICAZIONI E APPLICAZIONI

 

Il candidato, formulando di volta in volta tutte le ipotesi aggiuntive che ritiene necessarie, risolva almeno due degli esercizi proposti.

 

Esercizio 1

 

La modulazione ad impulsi codificati riveste una particolare importanza nel campo della telefonia digitale. Il candidato, dopo aver illustrato sinteticamente i principali vantaggi dei sistemi digitali
di comunicazione rispetto a quelli analogici:

illustri lo schema a blocchi di un codificatore/decodificatore PCM (CODEC), spiegando
la funzione di ciascun blocco;

descriva, come esempio, l’impiego del CODEC nella realizzazione di un sistema TDM/PCM a
4 canali fonici;

determini, per un segnale PCM ottenuto campionando ogni 125 m s un segnale analogico quantizzato su 128 livelli:

il numero di bit trasmessi per campione;

la velocità di trasmissione;

la frequenza più elevata consentita nello spettro del segnale analogico;

la banda passante minima richiesta al canale per la trasmissione del segnale PCM.

Esercizio 2

Si desidera effettuare una esperienza didattica di laboratorio per visualizzare su un oscilloscopio
il campionamento di un segnale sinusoidale di frequenza 1500 Hz e di ampiezza 1 Vpp. A tale scopo, si impiega:

 

un circuito Sample & Hold che, con un condensatore da 1 m F, presenta un tempo di acquisizione tACQ = 40 m s;

un generatore di impulsi per il comando dell’apertura e della chiusura dell’interruttore analogico del Sample & Hold.

 

Si tenga presente che il segnale campionato dovrà essere applicato, in una successiva esperienza,
ad un convertitore analogico-digitale con tempo di conversione tCONV = 100 m s.

 

 

M049 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

Indirizzo: TECNICO DELLE INDUSTRIE ELETTRONICHE

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: ELETTRONICA, TELECOMUNICAZIONI E APPLICAZIONI

 

Il candidato:

 

proponga uno schema circuitale per il dispositivo di campionamento, descrivendone il principio di funzionamento;

scelga valori appropriati di frequenza e di ciclo utile per il segnale di comando dell’interruttore analogico del circuito Sample & Hold;

illustri il criterio di dimensionamento degli elementi circuitali che costituiscono il generatore
di impulsi.

 

Esercizio 3

Un collegamento in fibra ottica, realizzato secondo lo schema in figura, è caratterizzato dai seguenti dati:

 

potenza prodotta dalla sorgente: PO = 0,5 mW

lunghezza d’onda della radiazione: l = 0,82 m m

attenuazione della fibra: AF = 2 dB/Km

attenuazione dei connettori: AC = 2 dB

attenuazione trasmettitore-fibra: ATF = 15,6 dB

attenuazione fibra-ricevitore: AFR = 0,4 dB

responsività del fotorivelatore: R = 0,65 m A/m W

 

Il candidato, dopo aver illustrato sinteticamente i vantaggi dell’uso delle fibre ottiche
nella trasmissione dei segnali:

 

calcoli l’attenuazione complessiva lungo tutta la linea;

calcoli la potenza che giunge al fotorivelatore, espressa in m W e in dBm;

calcoli la corrente all’uscita del fotorivelatore espressa in m A;

proponga ed illustri una configurazione circuitale di principio per il blocco fotorivelatore.

 

____________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito soltanto l’uso di manuali tecnici e di calcolatrici tascabili non programmabili.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.


M065 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

 

Indirizzo: TECNICO DEI SERVIZI SOCIALI

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: PSICOLOGIA GENERALE E APPLICATA

 

 

Il candidato svolga, a sua scelta, uno dei due seguenti temi.

 

TEMA 1

 

Nel rapido mutamento socio-culturale in atto in ogni paese, i giovani subiscono l’impatto delle trasformazioni interne alla società a cui appartengono e alla configurazione della famiglia tradizionale.

Tali mutamenti non facilitano l’equilibrio fra identità personale ed identità sociale e danno luogo ad agevoli adattamenti o a drammatici disagi.

Il candidato, dopo un’accurata analisi delle problematiche connesse all’inquieta età adolescenziale, individui:

i fattori di rischio a cui l’adolescente è esposto;

le diverse ipotesi di intervento in situazioni di disadattamento o di devianza.

 

TEMA 2

 

Gestione e servizi alla persona, gestione e servizi alla collettività sono i due settori di riferimento dell’indirizzo di studi seguito.

Il candidato operi le sue riflessioni sui campi della sua futura esperienza ed argomenti sui seguenti punti:

rapporto fra salute individuale e benessere collettivo;

aree problematiche relative ai principali destinatari dell’intervento operativo;

i fattori di qualità dello stile professionale dell’operatore tecnico dei servizi sociali.

____________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito soltanto l’uso del dizionario italiano.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.


M079 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO PROFESSIONALE

Indirizzo: TECNICO DEI SERVIZI TURISTICI

 

CORSO DI ORDINAMENTO

 

Tema di: ECONOMIA E TECNICA DELL’AZIENDA TURISTICA

 

 

 

 

Il candidato, dopo aver illustrato la funzione informativa del bilancio, sviluppi almeno due dei temi elencati:

 

la funzione del controllo budgetario ed il budget nelle imprese di viaggi e/o nelle imprese alberghiere;

la legislazione turistico - alberghiera in Italia e nell’Unione Europea;

la politica dei prezzi dei servizi alberghieri e turistici;

la gestione del back office e del front office nelle imprese turistiche: elementi comuni e specifici delle diverse tipologie di imprese turistiche, competenze specifiche necessarie per fornire un servizio mirato al soddisfacimento dei clienti.

____________________________

Durata massima della prova: 6 ore.

È consentito soltanto l’uso di manuali tecnici, calcolatrici tascabili, dizionari e codice civile.

Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.

libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy