Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Famiglia moderna

Tra il 1950 ed il 1970 in Italia si verificò un forte processo di urbanesimo ed un aumento delle famiglie nucleari.

Un gran numero di famiglie di contadini abbandonò la campagna e trovò lavoro nelle industrie e nel settore terziario. La famiglia nucleare si rilevò più adatta al nuovo tipo di società.

Nel trasformarsi la famiglia italiana perse alcune funzioni tra le quali: l’istruzione ed il sistema di produzione.

Riguardo alla prima nacque il sistema di istruzione obbligatoria il cui onere fu assunto dal moderno stato industriale; riguardo al secondo si verificò la netta separazione tra produzione e residenza dell’unità familiare.

In questo processo di cambiamento fu proprio la famiglia tradizionale a sostenere i suoi membri. Proprio attraverso i parenti gli immigrati dalla campagna alla città o dal sud al nord, trovarono lavoro; furono ospitati; ottennero aiuto finanziario; ecc.

 

Trasformazioni delle relazioni familiari

La famiglia patriarcale era una famiglia orientata verso le posizioni.

Si trattava di un tipo di famiglia regolata da una rigida divisione dei ruoli, al cui vertice vi era il padre e marito.

Nelle relazioni domestiche si andò affermando la famiglia coniugale intima (cioè un tipo di famiglia in cui, indipendententemente dalla struttura, è presente un sistema di ruoli piu’ flessibile e meno legati al sesso e all’età.).

Il tipo di famiglia moderna è orientata verso le persone

In questo nuovo tipo di famiglia la distanza sociale tra i vari membri è minore ed i rapporti sono più distesi ed intimi.

Questo tipo di famiglia prima apparve tra le persone colte della borghesia per poi diffondersi agli strati impiegatizi, ai commercianti ed infine agli artigiani ed agli operai dell’industria.

Cambiò anche il ruolo dell’abitazione destinata al riposo ed all’intimità.

 

LA FAMIGLIA TIPO DEL NOVECENTO

 

Secondo il sociologo Parsone la famiglia moderna è un gruppo in cui:

-          la donna ricopre il ruolo di leader espressivo, cioè responsabile della coesione affettiva e che promuove il sentimento di solidarietà del gruppo;

-          il maschio adulto ha la funzione di leader strumentale, il suo compito è quello di mantenere la famiglia, di assicurare le relazioni con l’esterno, di collegare il gruppo con la società, di far rispettare le regole e le norme.

Nella società moderna la sfera privata resta generalmente separata dalla sfera del lavoro. In questo contesto una delle funzioni principali della famiglia è di rappresentare uno spazio in cui i sentimenti possano esprimersi e le debolezze emergere senza rischio. Se la moglie-madre riesce a svolgere il ruolo di leader espressivo, ciascuno trova tra le mura domestiche tenerezza e riconoscimenti e quindi anche una identità basata sui sentimenti. Il benessere che un individuo trova tra le mura domestiche serve ad affrontare le difficoltà esterne.

Indicazioni bibliografiche

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy