Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

I giovani

Un semplice sfogo

tema svolto di Sara Maiuri

...paure, perplessità, noia, cambiamenti, bulli, sigarette, insicurezze, violenze, preoccupazioni, agitazione…

Beh, ovviamente tutte le parole che ci vengono in mente per descrivere i giovani della nostra età sono negative. Siamo giudicati irresponsabili o immaturi; spesso ci viene in mente la scena dei nostri genitori che dicono ”speriamo che non cresci mai” o “ quanto era bello quando eri un bambino”.

Come ognuno di noi sa, prima o poi, tutti dovranno passare questa fase, la fase adolescenziale.

Io però penso che alla fine non sia così “brutto” perché quello che fanno i giovani lo fanno per la prima volta ed è sempre una nuova esperienza, e da queste esperienze che facciamo viene fuori chi siamo.

Ci sentiamo insicuri perché abbiamo paura dei nostri cambiamenti, ci sentiamo preoccupati, ci sentiamo come pedoni sacrificati negli scacchi, ovvero che prima o poi tocca a noi e bisogna combattere fino all’ultimo per restare in gioco.

Siamo cresciuti rispetto a quello che eravamo una volta, abbiamo interessi diversi, bisogni diversi e non capiamo quale sia la cosa giusta da fare, perché siamo talmente terrorizzati da questo nuovo mondo da non riuscire più a capire chi siamo. Vogliamo far vedere agli altri che siamo cresciuti e non siamo dei bambini, però non sappiamo come si fa, allora ci mettiamo a fumare o ci atteggiamo in modo inadeguato fino a diventare dei bulli.

Gli adulti pensano che i giovani della nostra età siano spensierati, ma soprattutto troppo cresciuti.

Ormai siamo arrivati al punto che le ragazze, anzi bambine di 12 anni, hanno già fatto cose, di cui a quell’età non dovrebbero neanche sapere il significato; i tempi cambiano, le generazioni cambiano ma troppo velocemente. Non esiste più l’emozione del primo bacio, l’emozione di dirlo alla migliore amica come se fosse un segreto da tener nascosto.

In conclusione, vorrei che i ragazzi, ma soprattutto gli adulti, capissero che nei giovani  non bisogna guardare solo l’aspetto negativo, ma anche quella piccola parte positiva che ci rende spensierati come non mai.

Sara Maiuri  2aI

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy