Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

I giovani

tema svolto di Onnis Davide

Traccia

I giovani attuali nella comunicazione di massa (programmi televisivi, giornali, cronaca...):
- come vengono rappresentati?
- Ti riconosci in questa rappresentazione?
- La senti adeguata, veritiera, esaustiva?

Svolgimento

Per capire che idea hanno gli adulti di noi giovani basta semplicemente accendere il televisore o sintonizzare la radio su una qualche frequenza. Pioveranno notizie inerenti ad adolescenti  bruciati da alcol e droga, di ragazzi che si picchiano in classe o si accendono uno spinello nell’ora di matematica. Dato che questa è l’unico aspetto adolescenziale noto a chi non è un adolescente, lo stereotipo del quindicenne è diventato quello del ragazzo che non ha rispetto per nessuno, e come fanno vedere spesso alla tv, che non rispetta nemmeno la legge. Ci sono invece altri ragazzi, che non sono dei santi però nemmeno dei teppisti, che non vengono mostrati in televisione. Io mi ritengo uno di quei ragazzi, che semplicemente, si possono definire “normali”. Capisco che questo termine ormai lo si sente dire poco quando si parla di adolescenti, però ogni tanto farebbe piacere sentirlo dire. Il ragazzo che fuma in classe finisce sul telegiornale, mentre mai una volta che fanno delle notizie sui ragazzi che fanno volontariato o che magari fanno gli animatori nella propria parrocchia. A causa di ciò gli adulti sono spinti a pensare che tutti i ragazzi sono uguali, facendo delle assurde generalizzazioni. Perciò questa immagine del ragazzo quindicenne non mi sembra ne veritiera e tanto meno adeguata. Il mio parere è che ogni ragazzo è diverso, e che quindi prima di fare delle generalizzazioni, sarebbe più appropriato pensarci un po’ su.

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy