Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

Videogiochi e didattica

 

Parlare di simulazioni vuol dire anche parlare di videogiochi? Indubbiamente sì. In particolar modo le simulazioni esperienziali di cui abbiamo parlato nel capitolo precedente sono spesso dei videogiochi. Tuttavia se alcuni videogiochi possono essere considerati simulazione di una realtà, altri non lo sono. È importante, infatti, che i programmi utilizzati lascino 'spazi di manovra' e siano sufficientemente flessibili, in quanto i video-game eccessivamente rigidi e meccanici nei loro passaggi non possono certo essere considerati utili a livello didattico.

Tuttavia il mondo dei videogiochi e quello della scuola sono due mondi che dovrebbero incontrarsi, e non continuare a viaggiare paralleli. Questo accade nell’edutainment.

Nell’ottocento i bambini giocavano con una ruota, e la facevano girare con un bastoncino. Questo piacevole gioco in realtà sviluppava alcune abilità che si sarebbero rivelate utili quando quel bambino sarebbe diventato grande. Ebbene: i bambini di oggi giocano non più con la ruota e il bastone, ma con il computer, ma l’utilità è altrettanto indiscutibile.

Certo, c’è il rischio che il videogioco, come tutte le simulazioni, semplifichi la realtà, la schematizzi. Chi impara attraverso le simulazioni, ad esempio, si trova all’interno di un ambiente protetto, privo di rischi reali. In questo contesto potremmo certo chiederci se non ci sia la possibilità di perdere il senso di responsabilità.

Per ovviare a questo, occorre sorvegliare, in modo che sia sempre chiaro che vi è una differenza tra modelli da una parte e realtà dall’altra. Senz’altro la fruizione dei giochi a scuola, in un ambiente che favorisce, tra l’altro, la socializzazione, è senz’altro preferibile ad una fruizione incontrollata di più ore a casa, da soli.

Seguono adesso alcuni esempi di giochi didattici.

Esistono molti videogiochi didattici per l’Italiano e la Matematica nelle scuole elementari e medie, che risultano particolarmente utili per la verifica immediata degli argomenti di studio, e che ho raccolto nelle mie seguenti pagine web:

http://www.atuttascuola.it/didattica/italiano_per_le_scuole_elementar.htm

http://www.atuttascuola.it/didattica/matematica.htm

http://www.atuttascuola.it/didattica/matematica_scuole_medie.htm

Inoltre, sono da ricordare i giochi di strategia, come Age of empires, un gioco della microsoft, attraverso il quale è possibile ricostruire battaglie ed episodi storici. L’utente per realizzare il suo obiettivo, deve non solo combattere, ma anche raccogliere legna, oro, pietra e cibo dalle fattorie.

Infine, i giochi di borsa o di speculazioni edilizie virtuali, come Sym City, sono utili per integrare lo studio delle materie di tipo commerciale-gestionale con una simulazione di esperienza.

Indicazioni bibliografiche

Top twenty collaboratori

1-Paola Viale (956 file)

2-Miriam Gaudio (519 file)

3-Vincenzo Andraous (333 file)

4-Gianni Peteani (255 file)

5-Enrico Maranzana  (227 file)

6- Giovanni Ghiselli (178 file)

7-Luca Manzoni (124 file)

8-Sandro  Borzoni (121 file)

12-Maria Concetta Puglisi (99 file)

10-Elena (84 file)

11-Gennaro Capodanno (83 file)

12-A.Lalomia (80 file)

13-Piero Torelli (75 file)

14-Elio Fragassi (74 file)

15-Francesco Avolio (59 file)

16-Rosalia Di Nardo (53 file)

17-Alissa Peron (49 file)

18-Vittorio Tornar (48 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Laura Alberico (44 file)

20-Samuele Gaudio (44 file)

20-Cristina Rocchetto (44 file)

 

 

 

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

Guarda le videolezioni:

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di