Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

Ripassa per la maturità:

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

La Prima Declinazione

di Luca Manzoni

 

La prima declinazione della lingua latina comprende sostantivi caratterizzati dalla desinenza -AE del GENITIVO singolare, mentre la desinenza del caso nominativo singolare è  -A.

 

La prima declinazione comprendo sostantivi in maggioranza di genere femminile, alcuni di genere maschile e nessun sostantivo di genere neutro.

Non esiste una regola fissa per stabilire il genere di un sostantivo ( femminile VS maschile ? ), ma bisogna sempre verificarlo sul vocabolario.

Ad ogni ogni modo, per quanto riguarda la I declinazione, i sostantivi indicanti professione o attività abituale, sono tendenzialmente di genere maschile ( agricol.a, -ae = il contadino / athleta, -ae = l’atleta / nauta, naut.ae = il marinaio … ).

 

Di seguito si descriverà come si declinano i nomi della prima declinazione con il modello femminile rosa, -ae, "rosa" e il modello maschile poeta, -ae. “poeta”.

Il caso LOCATIVO è proprio solo dei nomi femminili, singolari, di CITTA’ / PICCOLA ISOLA ( Roma, -ae = Roma / Elba, -ae = Elba > “mi trovo a Roma” = Romae sum), non per i nomi di isole grandi ( Sicilia, -ae = Sicilia > “mi trovo in Sicilia” = IN Siciliā sum ! ), sempre retti da un verbo di stato ( sum, habito, vivo … ).

 

I NOMI DI CITTÀ / PICCOLA ISOLA, femminili, ma pluralia tantum, formano lo stato in luogo con l’ablativo semplice, cioè senza la preposizone “segna-caso” IN ( Athenae, -ārum = Atene > “mi trovo ad Atene” = Athenis sum ).

 

  ros.a, -ros.ae = rosa (f.)                                                                  pöet.a, -pöet.ae = poeta (m.)

 

Caso

Singolare

Plurale

 N

ros.ă = la rosa

ros.ae = le rose

G

ros.ae = della rosa

ros.ārum = delle rose

D

ros.ae = alla rosa

ros.īs = alle rose

ACC

ros.ăm = la rosa

ros.ās = le rose

V

ros.ă = o rosa

ros.ae =  o rose

ABL

ros.ā = con la rosa

ros.īs = con le rose

LOC

Rom.ae = a Roma

-

Caso

Singolare

Plurale

N

pöet.ǎ = il poeta

pöet.ae = i poeti

G

pöet.ae = del poeta

pöet.ārum = dei poeti

D

pöet.ae =  al poeta

pöet.īs = ai poeti

ACC

pöet.ăm = il poeta

pöet.ās = i poeti

V

pöet.ă = o poeta

pöet. ae = o poeti

ABL

pöet.ā = con il poeta

pöet.īs =  con i poeti

LOC

-

-

 

 

 

 

 

 

 

►  Particolarità della PRIMA DECLINAZIONE

 

- Particolarità del caso ( morfologia )

 

1. Nel dativo e nell'ablativo plurali, per evitare confusione di desinenza con i nomi corrispondenti della seconda declinazione (anche essi uscenti in -is nel dativo e nell'ablativo plurale) ai quali sono uniti in locuzioni, alcuni nomi della prima declinazione prendono la desinenza in –ĀBUS, anzichè in -is.

Esempio di locuzioni: filiis et filiabus, ai figli e alle figlie, dai figli e dalle figlie; deis et deabus, agli dei e alle dee, dagli dei e dalle dee; asinis et asinabus, agli asini e alle asine, dagli asini e dalle asine;

 

2. Il termine familia, -ae, f. ("famiglia") presenta il genitivo singolare in -ās (desinenza anomala, rispetto alla desinenza –ae per analogia) davanti ai termini pater, patris, m. ("padre"), mater, -tris, f. ("madre”):

pater  familiAS , mater familiAS = padre di famiglia; madre di famiglia.

 

- Particolarità del numero ( morfologia )

 

1.      Nomi  PLURALIA TANTUM : nomi che hanno solo la flessione plurale ( -AE, -ĀRUM),  ma spesso significato sing :

 

·       divitiae, -arum, f. ricchezza;

·       epulae, -arum, f. banchetto;

·       indutiae, -arum, f. tregua;

·       insidiae, -arum, f. insidia, trappola;

·       nuptiae, -arum, f. nozze;

·       Athenae, -arum, f. Atene;

·       Syracusae, -arum, f. Siracusa;

 

- Particolarità del significato ( semantica )

 

1.       “Nomi  CAMALEONTICI

 

Alcuni termini presentano in latino significati diversi al singolare e al plurale (= nomi “camaleontici”):

 

·       copia, -ae, f. abbondanza, grande quantità                       copiae, -arum, f. truppe;

·       fortuna, -ae, f. sorte                                              fortunae, -arum, ricchezze;

·       littera, -ae, f. lettera dell'alfabeto                          litterae, -arum, lettera missiva  /  letteratura;

·       opera, -ae, f. opera, lavoro                                              operae, operarum, operai

·       vigilia, -ae, f. veglia                                                          vigiliae, -arum, sentinelle;

·       aqua, -ae, f. acqua                                                            aquae -arum, terme;

 

2.         I nomi “FALSI AMICI

 

Alcuni termini latini assomigliano a parole italiane, ma hanno significato differente

( Cfr inglese = “FOULSE FRIENDS” > “morbid” = “putrefatto”; NON “morbido”! “morbid skin” = “pelle putrefatta” ≠  “soft / smooth skill” ! ; “syimphaty” = “compassione”, NON “simpatico” = “nice” ).

 

·      cura, curae, f. attenzione, preoccupazione (NON “CURA”).

·      industria , -ae, f. operosità, zelo (NON INDUSTRIA).

·      memoria, -ae = il ricordo ( non MEMORIA )

 

3.       I nomi VOCES MEDIAE

 

Per vox media si intende una parola che può assumere, in base al contesto

un SIGNIFICATO di senso SIA POSITIVO, SIA NEGATIVO:

fortuna, -ae = sorte” =          1) fortuna (positiva)               2) sfortuna (negativa)

audacia, -ae =audacia” =    1) coraggio (positiva)                        2) sfrontatezza (negativa)

turb.a, turb.ae = “folla”=         1) moltitudine (positivo)       2) sommossa, rivota (negativo)  (> turbolento)

Top twenty collaboratori attivi

1-Paola Viale (1010 file)

2-Miriam Gaudio (575 file)

3-Vincenzo Andraous (344 file)

4-Gianni Peteani (266 file)

5-Enrico Maranzana  (246 file)

6- Giovanni Ghiselli (222 file)

7-Luca Manzoni (124 file)

7-Sandro  Borzoni (124 file)

9-Maria Concetta Puglisi (117 file)

10-Gennaro Capodanno (86 file)

10-Piero Torelli (86 file)

12-Elio Fragassi (77 file)

13-Alissa Peron (63 file)

14-Francesco Avolio (59 file

15-Laura Alberico (57 file)

16-Rosalia Di Nardo (54 file)

17-Silvia Sorrentino (47 file)

18-Vittorio Tornar (46 file)

19-Samuele Gaudio (44 file)

19-Cristina Rocchetto (44 file)

 

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2014 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

Guarda le videolezioni:

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di