Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

Ripassa per la maturità:

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

40 Quiz Diritto Amministrativo

Quiz concorso dirigenti scolastici

di Luigi Gaudio

Studia un manuale di diritto amministrativo

Poi, esegui questi test e confronta le soluzioni alla fine della pagina

Scrivi su un foglio il numero della domanda e la lettera della risposta (es. 1A, 2B, ecc...), poi confronta alla fine della pagina web con le risposte corrette

  1. La scelta dei fini, cioè l’individuazione dei fini primari per l’esistenza e la conservazione dello stato in un certo periodo corrisponde a quale funzione dello stato?

 

  1. Funzione politica

  2. Funzione legislativa

  3. Funzione amministrativa

  4. Funzione giudiziaria

 

  1. Le disposizioni contenute in una legge NON possono essere modificate

 

  1. Dalla Corte Costituzionale”

  2. Da un Decreto Ministeriale”

  3. Da un Referendum Abrogativo”

  4. Da una nuova Legge sulla stessa materia”

 

  1. Sottolinea l’unico completamento sbagliato del seguente enunciato: “Le caratteristiche degli atti politici sono

 

  1. Numerus clausus”

  2. Libertà nel fare”

  3. Intangibilità”

  4. Non assimilabilità alla categoria degli atti amministrativi”

 

  1. Nei confronti di un atto politico

 

  1. È ammesso il ricorso amministrativo dell’opposizione

  2. È ammesso il ricorso gerarchico

  3. È ammesso il ricorso straordinario al Capo dello Stato

  4. Non è ammesso alcun ricorso amministrativo

 

  1. I rapporti tra le fonti NON possono essere regolati secondo un criterio

 

  1. Cronologico

  2. Giuridico

  3. Gerarchico

  4. Di competenza

 

  1. La Costituzione Italiana NON è una costituzione

 

  1. Votata

  2. Flessibile

  3. Lunga

  4. Scritta

 

  1. Tra i principi in materia amministrativa richiamati dall’art. 97 della Costituzione NON è menzionato il principio di

 

  1. Buon andamento

  2. Legalità

  3. Imparzialità

  4. Sussidiarietà

 

  1. Chi fra i seguenti Enti NON possiede autorità regolamentare

 

  1. Le autorità amministrative indipendenti

  2. Le Aziende speciali del Comune

  3. Le autorità Giudiziarie

  4. Gli ordini e Collegi professionali

 

  1. Le Ordinanze cosiddette di necessità NON presentano anche il seguente carattere

 

  1. Sono atipiche

  2. Sono straordinarie

  3. La loro efficacia nel tempo è illimitata

  4. Trovano fondamento esclusivamente nella legge

 

  1. Sottolinea l’unico completamento sbagliato del seguente enunciato: “Le Ordinanze

 

  1. Non possono contrastare con la Costituzione

  2. Non possono avere carattere normativo

  3. Non possono contenere norme penali

  4. Non possono generalmente contrastare con la legge ordinaria

 

  1. Quale tra i seguenti elementi, NON è presente in una “persona giuridica”?

 

  1. Una organizzazione di persone

  2. Uno scopo

  3. La nascita

  4. Il riconoscimento da parte dell’ordinamento giuridico

 

  1. I diritti soggettivi si dividono in

 

  1. Perfetti o condizionati

  2. Legittimi o semplici

  3. Attivi o passivi

  4. Tutelabili o non tutelabili

 

  1. Riguardo alla definizione di interesse legittimo si può dire che

 

  1. È possibile trovare questa definizione nella costituzione, e quindi vi è sostanziale accordo tra i giuristi sulla definizione di interesse legittimo

  2. È possibile trovare questa definizione nella costituzione, e, malgrado ciò, non vi è sostanziale accordo tra i giuristi sulla definizione di interesse legittimo

  3. Non è possibile trovare questa definizione nella costituzione, ma vi è sostanziale accordo tra i giuristi sulla definizione di interesse legittimo

  4. Non è possibile trovare questa definizione nella costituzione, e non vi è sostanziale accordo tra i giuristi sulla definizione di interesse legittimo

 

  1. Gli interessi collettivi

 

  1. Sono interessi, né qualificati, né differenziati, a che la Pubblica Amministrazione osservi i diritti giuridici a vantaggio della collettività non soggettivizzata

  2. Sono interessi, né qualificati, né differenziati, comuni a individui di una formazione sociale non organizzata

  3. Sono interessi, qualificati e differenziati, che fanno capo a un gruppo non occasionale

  4. Sono interessi, qualificati e differenziati, riconosciuti a un singolo soggetto, a tutela di un interesse materiale

 

  1. Sottolinea l’unico completamento sbagliato del seguente enunciato: “Le Stato è:

 

  1. Ente sovrano

  2. Ente politico

  3. Ente necessario e ad appartenenza necessaria

  4. Ente necessario e ad appartenenza non necessaria

 

  1. Il regime giuridico degli enti pubblici si può riassumere nelle seguenti caratteristiche:

 

  1. Autarchia, autogoverno, autonomia, autotutela

  2. Autarchia, autorevolezza, autonomia, autotutela

  3. Autarchia, autogoverno, autolimitazione, autotutela

  4. Autarchia, autofinanziamento, autonomia, autorizzazione

 

  1. Quale fra queste classificazioni non è corretta, per distinguere fra di loro gli enti pubblici?

 

  1. Corporazioni e istituzioni

  2. Enti territoriali e non territoriali

  3. Enti ad appartenenza necessaria o facoltativa

  4. Enti autonomi o autarchici

 

 

  1. Nell’organizzazione di un ente pubblico l’ORGANO è

 

  1. La persona o il complesso di persone preposte ad un determinato centro di riferimento di competenza amministrativa e che pertanto esercita una pubblica potestà

  2. La persona o il complesso di persone preposte ad un determinato centro di riferimento di competenza statale e che pertanto esercita una pubblica potestà

  3. La persona o il complesso di persone preposte ad un determinato centro di riferimento di competenza giuridica e che pertanto esercita una pubblica potestà

  4. La persona o il complesso di persone preposte ad un determinato centro di riferimento di competenza politica e che pertanto esercita una pubblica potestà

 

  1. In un ente pubblico, gli uffici si caratterizzano per la presenza di due elementi

 

  1. Un elemento funzionale e uno strutturale

  2. Un elemento sostanziale e un elemento formale

  3. Un elemento procedurale e un elemento concorsuale

  4. Le persone fisiche e le persone giuridiche

 

  1. Quali delle seguenti coppie di valori NON riguarda i controlli amministrativi

 

  1. Controlli di legittimità e  di merito

  2. Controlli ordinari e straordinari

  3. Controlli preventivi e controlli successivi

  4. Controlli dei costi e dei vantaggi

 

  1. Sottolinea quale dei seguenti NON è un tipo di competenza riconosciuto dalla dottrina:

 

  1. Competenza per materia

  2. Competenza per territorio

  3. Competenza per esperienza

  4. Competenza per valore

 

  1. Indica l’unico meccanismo giuridico fra i seguenti tramite il quale NON è possibile spostare l’esercizio di una competenza

 

  1. Avocazione

  2. Revoca

  3. Sostituzione

  4. Espropriazione

 

  1. La delega

 

  1. È ammissibile solo nel caso in cui sia espressamente prevista dalla legge

  2. È ammissibile, a condizione che non sia in contrasto con nessuna legge

  3. È ammissibile, a condizione che sia prevista da un regolamento

  4. È ammissibile, a condizione che non sia in contrasto con la Costituzione

 

  1. Tramite la delega, il delegante trasferisce al delegato

 

  1. La titolarità del potere

  2. L’esercizio del potere

  3. La competenza amministrativa

  4. Il regime giuridico

 

  1. Quale fra questi poteri non è posseduto dal delegante, nei confronti del delegato?

 

  1. Il potere di impartire direttive

  2. Il potere di revoca della delega

  3. Il potere di conferma degli atti del delegato

  4. Il potere di sostituzione in caso di inerzia

 

  1. La delega non è un provvedimento amministrativo

 

  1. Organizzatorio

  2. Discrezionale

  3. Temporaneo

  4. Restrittivo

 

  1. Quale tra le seguenti ipotesi NON si può verificare, in base a un difetto di competenza

 

  1. La Acompetenza

  2. La incompetenza assoluta

  3. La competenza limitata

  4. La incompetenza relativa

 

  1. Gli atti amministrativi di un funzionario di fatto

 

  1. Non sono mai validi, in quanto questa figura manca di investitura del titolare dell’organo amministrativo

  2. Sono sempre validi, quando l’amministrazione ne tragga un vantaggio

  3. Sono validi, solo una volta decorsi i termini per l’impugnativa

  4. Sono validi solo se sono produttivi di effetti nei confronti di terzi

 

  1. Sottolinea quale fra le definizioni seguenti è la definizione corretta di “rapporto di servizio”

 

  1. Il rapporto di servizio è quel rapporto giuridico che giustifica l’inserimento di una persona fisica al servizio di un ente pubblico

  2. Il rapporto di servizio è quel rapporto economico che giustifica l’inserimento di una persona fisica al servizio di un ente pubblico

  3. Il rapporto di servizio è quel rapporto economico che giustifica l’inserimento di una persona giuridica al servizio di un ente pubblico

  4. Il rapporto di servizio è quel rapporto economico che giustifica l’inserimento di una persona giuridica al servizio di un ente superiore

 

  1. Quale fra i seguenti NON è un carattere del rapporto di pubblico impiego? In altri termini quale fra le seguenti frasi, NON è corretta?

 

  1. Il rapporto di pubblico impiego si configura come un rapporto volontario

  2. Il rapporto di pubblico impiego si configura come un rapporto collettivo

  3. Il rapporto di pubblico impiego si configura come un rapporto bilaterale

  4. Il rapporto di pubblico impiego si configura come un rapporto di subordinazione gerarchica

 

  1. Hanno mantenuto la natura pubblica del rapporto di pubblico impiego, tra le seguenti categorie di lavoratori, solamente:

 

  1. I Dirigenti Scolastici

  2. I Dipendenti Pubblici che svolgono la loro attività nelle materie relative al credito

  3. I Dipendenti Pubblici che svolgono la loro attività nelle materie relative alla ricerca

  4. I Dipendenti Pubblici che svolgono la loro attività nelle materie relative ai beni culturali

 

  1. Quale tra le seguenti leggi ha introdotto per la prima volta, in modo compiuto, il processo di privatizzazione del pubblico impiego, generando i primi contratti di lavoro in senso privatistico?

 

  1. Il Decreto Delegato n.29 del 3 febbraio 1993

  2. La Legge n. 59 del 15 marzo 1997

  3. Il Decreto Legislativo n. 80 del 31 marzo 1998

  4. Il Decreto Legislativo n. 165 del 2001

 

  1. Quale tra le seguenti leggi rappresenta il Testo Unico delle Disposizioni sul Pubblico Impiego?

 

  1. Il Decreto Delegato n.29 del 3 febbraio 1993

  2. La Legge n. 59 del 15 marzo 1997

  3. Il Decreto Legislativo n. 80 del 31 marzo 1998

  4. Il Decreto Legislativo n. 165 del 2001

 

  1. Nella contrattazione, l’ARAN rappresenta:

 

  1. Gli interessi della collettività

  2. Gli interessi della Nazione

  3. Le Pubbliche Amministrazioni

  4. Le Organizzazioni Sindacali

 

  1. Alla Contrattazione Collettiva Nazionale partecipano le Organizzazioni Sindacali

 

  1. Che abbiano nel comparto una rappresentatività non inferiore al 3%

  2. Che abbiano nel comparto una rappresentatività non inferiore al 4%

  3. Che abbiano nel comparto una rappresentatività non inferiore al 5%

  4. Che siano state fondate, regolarmente e registrate da almeno dieci anni

 

  1. Nella struttura del pubblico impiego, la pianta organica è

 

  1. Una rappresentazione spaziale della sede dell’Ente Pubblico

  2. Il complesso delle posizioni lavorative previste dal disegno organizzativo dell’ente

  3. Il numero complessivo dei posti assegnati a ciascuna amministrazione

  4. Un posto caratterizzato da stabilità e permanenza nel tempo

 

  1. La legge che ha stabilito per la prima volta per i dirigenti la separazione tra attività di indirizzo politico e attività di gestione: è stata:

 

  1. Il D.P.R. 748/1972

  2. Il D.Legisl. 29/1993

  3. La Legge 59/1997

  4. La Legge 145/2002

 

  1. In quale legge è stata creata una apposita area per la vice dirigenza

 

  1. Il D.Legisl. 29/1993

  2. Il D.Legisl. 80/1998

  3. Il D.Legisl. 165/2001

  4. La Legge 145/2002

 

  1. Quale tra i seguenti NON è un requisito per l’ammissione ai concorsi previsto dalla legge?

 

  1. Idoneità fisica all’impiego

  2. Idoneità psicologica all’impiego

  3. Titolo di studio

  4. Godimento dei diritti politici

 

  1. Quale tra i seguenti doveri del dipendente NON è di carattere pubblicistico?

 

  1. Dovere di fedeltà alla Repubblica

  2. Principio di imparzialità e buon andamento

  3. Dovere di diligenza, obbedienza e fedeltà

  4. Carattere democratico della Repubblica

libri

RISPOSTE CORRETTE

1 A

2 B

3 C

4 D

5 B

6 B

7 D

8 C

9 C

10 B

11 C

12 A

13 D

14 C

15 D

16 A

17 D

18 A

19 A

20 D

21 C

22 D

23 A

24 B

25 C

26 D

27 C

28 C

29 A

30 B

31 B

32 A

33 D

34 C

35 C

36 B

37 B

38 D

39 B

40 C

Importante! Questi test sono opera intellettuale di Luigi Gaudio, e ne è vietata la pubblicazione e la riproduzione su siti, libri, ecc..., senza un accordo scritto con Luigi Gaudio

Top twenty collaboratori attivi

1-Paola Viale (1010 file)

2-Miriam Gaudio (575 file)

3-Vincenzo Andraous (344 file)

4-Gianni Peteani (266 file)

5-Enrico Maranzana  (246 file)

6- Giovanni Ghiselli (222 file)

7-Luca Manzoni (124 file)

7-Sandro  Borzoni (124 file)

9-Maria Concetta Puglisi (117 file)

10-Gennaro Capodanno (86 file)

10-Piero Torelli (86 file)

12-Elio Fragassi (77 file)

13-Alissa Peron (63 file)

14-Francesco Avolio (59 file

15-Laura Alberico (57 file)

16-Rosalia Di Nardo (54 file)

17-Silvia Sorrentino (47 file)

18-Vittorio Tornar (46 file)

19-Samuele Gaudio (44 file)

19-Cristina Rocchetto (44 file)

 

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2014 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

Guarda le videolezioni:

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di