Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Incentivi per i contratti a tempo parziale

Riferimenti normativi:

D.Lgs. 61/2000, art. 5;

Decreto Min.Lavoro 12/04/2000

Vigenza dal:

18/06/2000

 

 

Ambito territoriale:

Intero territorio nazionale

Descrizione:

Il DM 12/04/2000 – di attuazione dell’art. 5 del D.Lgs 61/2000 – prevede una riduzione dell’aliquota contributiva a carico dei datori di lavoro per i contratti di lavoro a tempo indeterminato e parziale stipulati a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto (18 giugno 2000) ed entro il 30 giugno 2000.

Il beneficio è riconosciuto anche per i contratti stipulati successivamente al 30 giugno 2000 e sino al 31 dicembre 2000, subordinatamente all’autorizzazione della Commissione delle Comunità europee.

I contratti a tempo parziale in relazione ai quali i datori di lavoro possono beneficiare degli incentivi non devono superare i valori percentuali stabiliti in misura variabile in relazione alla dimensione dell’impresa (20% per la fascia fino a 250 addetti; 10% per la fascia compresa tra 251 e 1000 addetti; 2% per la fascia superiore a 1000 addetti).

Per accedere agli incentivi i datori di lavoro devono presentare apposita domanda alla sede provinciale INPS competente per territorio.

In caso di insufficienza delle risorse assegnate a livello provinciale, l’Istituto ammette ai benefici secondo l’ordine dei seguenti criteri di priorità: data di presentazione o invio della domanda; contratti stipulati in favore di soggetti di età fino a 25 anni; contratti stipulati in favore delle donne con uno o più figli minori o con soggetti disabili di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 104, conviventi

Incentivi:

Riduzione dell’aliquota contributiva a carico dei datori di lavoro pari a:

- 7 punti percentuali in caso di orario di lavoro settimanale compreso tra le 20 ore e le 24 ore;

- 10 punti percentuali in caso di orario di lavoro settimanale compreso tra le 24 ore e le 28 ore;

- 13 punti percentuali in caso di orario di lavoro settimanale compreso tra le 28 e le 32 ore

Istituzione responsabile:

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale;

Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS)

Conformità al diritto comunitario:

Agevolazione autorizzata con decisioni SG(2000) D/ 101946 e SG(2000) D/ 104711

       

libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy