Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Amore Adolescenziale

Tesina interdisciplinare di Claudio Belotti

L’amore,  nella fase dell’adolescenza,riveste un significato particolare. Esso è vissuto come valore assoluto Ed è un cogliere nella persona amata soltanto qualità;di qui Le continue delusioni.

L’amore vero e proprio è secondo lo psicologo Americano Sternberg una perfetta sintesi di tre  fattori :emotivo (intimità), motivazionale (passione) e cognitivo (impegno).

Dal modo di combinarsi delle tre componenti (intimità-passione-impegno), nascono Le varie forme d’amore:

 

  • Quando è presente soltanto l’intimità nasce la simpatia;

  • Quando è presente soltanto la passione is realizza l’infatuazione

  • Quando è presente soltanto l’impegno is ha l’amore vuoto.

 

Nel caso che manchi l’impegno e siano presenti sia l’intimità sia la passione nasce l’amore romantico; nel caso, invece, che venga a mancare l’intimità e siano presenti sia la passione sia l’impegno is ha un amore fatuo; nel caso, infine, manchi la passione e siano presenti tanto l’intimità quanto l’impegno is realizza un sodalizio damore

L’amore ha, poi, una sua dinamica, che is sviluppa in alcune fasi:

A) incontro

B) attrazione

C) dipendenza

D) innamoramento

E) amore

La fase molto coinvolgente e, a volte, stravolgente è l’innamoramento. Questo è identificabile, per Le sue caratteristiche, alla stessa adolescenza. E’ sempre trasgressione e frattura con IL passato. Per chi è innamorato soltanto IL presente è storia; IL passato diventa preistoria. Attraverso l’amore, un individuo, avendo riacquistato l’equilibrio psicologico Ed avendo costruito, nello stesso tempo, la sintesi dei tre fattori (emotivo, motivazionale e cognitivo), riesce a scorgere nella persona amata non solo qualità ma anche difetti e ad accettarla per quello che è nella realtà.

L’amore, perciò, al contrario dell’innamoramento, può essere rappresentato come continua conquista del bene altrui e come progetto di vita.

 

Tipico dell’adolescenza è l’innamoramento che,a differenza dell’amore,consiste nell’idealizzazione a volte totale Della persona amata e si accompagna a una scarsa considerazione di se stessi.

 

L’adolescente,tende normalmente ad allontanarsi dalla famiglia. Questo significa che,per lui,l’Oggetto d’Amore dominante Della sua vita non è più quello costituito dai genitori,o non solo quello,ma anche un altro, o soprattutto un altro, costituito DA una persona che non appartiene alla famiglia. Sembra vittima di un’intossicazione acuta DA alcool o droga. Un certo grado di ubriacatura forse c’è davvero.

E’ IL tempo dei rapimenti e delle voluttà sconosciute e sconvolgenti,degli entusiasmi e degli incanti. E’ IL tempo in cui d’amore is può morire.

Forse,per comprendere meglio la condizione dell’adolescente dovremmo essere tutti dei poeti. Prendiamo la storia di Paolo e Francesca ( Divina Commedia,Inferno, V canto ).Essi leggevano insieme un libro d’amore,e precisamente la vicenda di Ginevra e Lancillotto. Quand’ecco,racconta Francesca,Paolo “la bocca MI baciò,tutto tremante / Galeotto fu IL libro e chi lo scrisse.../ quel giorno più non vi leggemmo avante “. Perchè,invece che leggere, misero in pratica e fecero l ‘amore. Dante in poche parole dice tutto. La dolcissima commozione di Paolo,IL turbamento,la passione di Francesca,la proiezione nell’assoluto e infatti DA allora,DA quell’attimo fuggente di perdizione, Paolo e Francesca saranno uniti per l’eternità. Sia pure all’inferno. Francesca tace e Paolo singhiozza e IL poeta così conclude: “mentre che l’uno spirto questo disse / l’altro piangea; sì che di pietade /

Io venni men così com’ IO morisse /E caddì come corpo mortocade”.

 

Anche “Romeo e Giulietta” di Shakespeare è la storia di due adolescenti,lei 14 anni,lui 17 che muoiono per amore e per la loro giovane età,l’opera viene chiamata “Commedia dell’eterna giovinezza”,infatti verranno ricordati DA tutti e per sempre, giovani.

 

Oppure leggiamo questa poesia di Prevert più attuale:

 

I RAGAZZI CHE SI AMANO

I ragazzi che is amano is baciano in piedi

Contro Le porte Della notte

E I passanti che passano li segnano a dito

Ma I ragazzi che is amano

Non ci sono per nessuno

Ed è la loro ombra soltanto

Che trema nella notte

Stimolando la rabbia dei passanti

La loro rabbia e IL loro disprezzo derisa la loro invidia

I ragazzi che is amano non ci sono per nessuno

Essi sono altrove molto più lontano Della notte

Molto più in alto del giorno

Nell’abbagliante splendore  del loro primo amore.

 

 

L’amore è un tema ricorrente anche nella pittura:

 

"Il bacio" di F. Hayez

 

Il bacio è IL più famoso dipinto del pittore italiano Francesco Hayez. Esso raduna in sé le principali caratteristiche del romanticismo italiano.

 

 

Oltre che nella pittura anche nella scultura:

 

"Il bacio" - 1888-1889  Marmo; 190,5 x 119 x 114
Parigi, Musée Rodin

Il tema Della coppia sarà per Rodin fonte inesauribile di idee scultoree. Quest’opera marmorea è stato considerata IL suo lavoro più classico, anche per la fonte di ispirazione, IL quinto canto dell’Inferno di Dante, che evoca l’amore dannato di Paolo Malatesta e Francesca Da Rimini.

 

E al cinema:

I PASSI DELL’AMORE, Adam Shakman

Quando il popolare Landon è costretto a partecipare per punizione alla messa in scena del dramma scolastico, conosce Jamie, la figlia del pastore locale. Jamie, semplice, ingenua e di tutt'altra estrazione sociale, rappresenta il tipo di ragazza che Landon e i suoi amici hanno sempre deriso, ma questo non impedirà ai due di diventare prima amici e poi di innamorarsi. Entrambi non ci sono per nessun altro,persi nel loro primo amore che continua anche durante la malattia di lei, anzi lui decide di sposarla e dopo poco tempo lei muore,lui continuerà ad amarla nel tempo.

Anche nelle canzoni è sempre presente:

I RAGAZZI CHE SI AMANO,Luca Carboni


I ragazzi che si amano
davanti allo specchio
si stanno facendo belli
lo puoi capire anche ascoltando
i programmi a dedica a richiesta
sulle radio private

I ragazzi che si amano
non hanno tempo
e non ci sono per nessuno
la vita è cambiata
c'è una nuova energia
che fa diventare importanti
anche le sciocchezze

si stanno amando, amando, amando,
amando, amando, amando,
stanno imitando l'amore

I ragazzi che si amano
si stanno baciando
sui pianerottoli della notte
e gesti un poco goffi
prima di toccare la confidenza
I ragazzi che si amano
si stanno spogliando
negli abitacoli della notte
brividi e voglia
e rumori nella pancia
e parole ascoltandosi la voce

Ci stiamo amando…
stiamo imitando l'amore
ci stiamo amando…
stiamo inventando l'amore
ci stiamo amando…
ma che sapore hai?
amando, amando, amando
amando, amando, amando

 

COMPAGNO DI SCUOLA, di Antonello Venditti

Davanti alla scuola tanta gente
otto e venti, prima campana
"e spegni quella sigaretta"
e migliaia di gambe e di occhiali
di corsa sulle scale.
Le otto e mezza tutti in piedi
il presidente, la croce e il professore
che ti legge sempre la stessa storia
sullo stesso libro, nello stesso modo,
con le stesse parole da quarant'anni di onesta professione.
Ma le domande non hanno mai avuto
una risposta chiara.
E la Divina Commedia , sempre più commedia
al punto che ancora oggi io non so
se Dante era un uomo libero, un fallito o un servo di partito.
Ma Paolo e Francesca, quelli io me li ricordo bene
perché, ditemi, chi non si è mai innamorato
di quella del primo banco,
la più carina, la più cretina,
cretino tu, che rideva sempre
proprio quando il tuo amore aveva le stesse parole,
gli stessi respiri del libro che leggevi di nascosto
sotto il banco.
Mezzogiorno, tutto scompare,
"avanti! tutti al bar".
Dove Nietsche e Marx si davano la mano
e parlavano insieme dell'ultima festa
e del vestito nuovo, fatto apposta
e sempre di quella ragazza che filava tutti (meno che te)
e le assemblee e i cineforum i dibattiti
mai concessi allora
e le fughe vigliacche davanti al cancello
e le botte nel cortile e nel corridoio,
primi vagiti di un '68
ancora lungo da venire e troppo breve, da dimenticare!
E il tuo impegno che cresceva sempre più forte in te...
"Compagno di scuola, compagno di niente
ti sei salvato dal fumo delle barricate?
Compagno di scuola, compagno per niente
ti sei salvato o sei entrato in banca pure tu?

In questa canzone Venditti sembra ricordare la sua adolescenza: la scuola,la politica e anche l’amore che sembra essere comune a tutti ( …perché,ditemi, chi non si è mai innamorato di quella del primo banco…). Cita anche “Paolo e Francesca” (…ma Paolo e Francesca,quelli io me li ricordo bene…) come se quest’opera essendo una storia d’amore, rimanga facilmente nella memoria dei ragazzi.

 

Quando noi ragazzi vediamo un film o ascoltiamo una canzone che parla d’amore, ci proiettiamo dentro la storia vivendo in prima persona le emozioni dei protagonisti,immaginandoci nella stessa situazione con la persona da noi amata,sognando così ad occhi aperti, forse è per la bravura degli autori che conoscono bene gli adolescenti o forse solo perché l’amore adolescenziale è un periodo di crescita, simile per tutti, che rimane comunque e in ogni caso un periodo indimenticabile.

torna all'indice delle tesine

 

la_tesina.jpg (8864 byte)Compra il mio libro "La tesina" edito da Bignami con 100 TESINE, a soli 8 EURO. Chiedilo nelle librerie o compralo  on-line . Avrai molti suggerimenti utili ed uno strumento sempre a portata di mano, anche quando non sei connesso ad internet.

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy