Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

I dipendenti pubblici

appunti scolastici di diritto pubblico di Elena

 

Il rapporto di ufficio è l’attribuzione a una persona della titolarità di un ufficio pubblico.

Il rapporto di lavoro riguarda il rapporto in virtù del quale una persona è tenuta a prestare la propria opera e a svolgere il proprio lavoro a favore dell’amministrazione

Possono distinguersi diverse categorie di personale della pubblica amministrazione:

  • Personale non volontario che si divide in :
    • Personale professionale che è personale dipendente a tutti gli effetti della PA
    • Personale non professionale detto anche autonomo
  • Personale precario ah un rapporto di lavoro a tempo determinato
  • Personale professionale autonomo ha un rapporto di lavoro privo del carattere della subordinazione

Il carattere fondamentale del rapporto di pubblico impiego è la sua natura pubblicistica che serve per tutelare meglio l’imparzialità dei dipendenti pubblici e per assicurare la loro sottomissione allo stato.

Per effetto delle riforme più recenti, i dipendenti delle pubbliche amministrazioni che conservano ancora un rapporto di pubblico impiego costituiscono una minoranza e sono:

-il personale della carriera diplomatica e della carriera prefettizia

-il personale militare

-il personale delle forze di polizia di stato

-i magistrati ordinari, amministrativi e contabili

-gli avvocati e procuratori di stato

-i professori e ricercatori universitari

-il personale del corpo nazionale dei vigili del fuoco

 

 Il rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni si costituisce con un contratto individuale di lavoro, sono regolati contrattualmente dai contratti collettivi i quali come accade nel settore privato,possono disciplinare ogni aspetto del rapporto di lavoro, salvo che la legge disponga diversamente. È regolato anche dalle stesse leggi che regolano il rapporto di lavoro subordinato nell’impresa. In ciò consiste la privatizzazione; le stesse regole legislative di diritto del lavoro, che vigono nel settore privato, devono applicarsi anche nel settore pubblico, mentre le regole che in precedenza si applicavano solo ai dipendenti pubblici sono divenute, dopo la riforma, inapplicabili.

Mentre la costituzione del rapporto di lavoro avviene con contratto individuale di lavoro regolato dal diritto privato, la fase che conduce alla decisione dell’amministrazione di assumere un dipendente resta regolata dal diritto pubblico in ordine a due aspetti principali:

·         La scelta di procedere  a una assunzione

·         La scelta della persona da assumere

 

Il diritto alla carriera dei dipendenti pubblici soffre alcune limitazioni perché può entrare in conflitto con il principio del concorso pubblico: se si libera un posto nell’amministrazione, questo può essere coperto o mediante promozione di personale in servizio nelle qualifiche inferiore, oppure mediante un concorso aperto alla partecipazione anche degli esterni cioè di tutti i cittadini.

il dipendente pubblico che nell’esercizio delle sue funzioni abbia causato un danno ingiusto a una persona può essere da questa direttamente chiamato a risarcirlo (responsabilità civile).

Il dipendente può essere chiamato a rispondere del danno causato all’amministrazione con il comportamento tenuto in violazione dei suoi obblighi di servizio (responsabilità amministrativa).

La dirigenza della pubblica amministrazione è costituita dell’insieme di funzionari di vertice delle pubbliche amministrazioni cioè l’alta burocrazia.

La responsabilità dirigenziale riguarda solo i dirigenti e può avere come conseguenza la rimozione dall’incarico e nei casi più gravi anche il licenziamento.

Il principio di distinzione fra politica e amministrazione attribuisce ai dirigenti un certo grado di autonomia decisionale.

Indicazioni bibliografiche

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy