Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

La luce

Relazione di scienze

Che cos’è la luce?

Noi siamo abituati a muoverci agevolmente in una stanza perché ne vediamo gli ostacoli. Questo è possibile grazie alla presenza della luce.
I nostri occhi sono in grado di distinguere gli oggetti intorno a noi se l’ambiente in cui ci troviamo è illuminato.
Si tratta di un fenomeno molto complesso e ancora oggi non del tutto noto.
Lo studio della luce e dei fenomeni ad essa collegati risalgono all’antica Grecia.
Nel 1600 alcuni scienziati affermarono che la luce era costituita da raggi che si propagano dagli oggetti agli occhi.
Infine nel 1905 lo scienziato Albert Einstein dimostrò che la luce è una forma di energia composta da una serie di onde che in certe condizioni si comportano come se fossero dei raggi rettilinei

Come si comporta la luce.

Sorgenti luminose

Si chiamano corpi luminosi o sorgenti luminose quei corpi che emettono luce propria ma la maggior arte di essi non è in grado di emettere luce eppure sono visibili.
Le onde luminose partono dai corpi luminosi ed arrivano fino a noi;un oggetto che non produce luce, come per esempio una sedia, è, viceversa, visibile solo se nell’ambiente in cui si trova c’è una fonte di luce.

Corpi illuminati

Si chiamano corpi illuminati i corpi che non emettono luce propria, ma diffondono quella delle sorgenti luminose.
La luce si comporta in modo differente asseconda dal materiale che incontra.
Se la luce passa tra un materiale trasparente, essa la trapassa completamente. Così con un materiale traslucido lascia passare la luce solo in parte ed con un corpo opaco assorbe la luce non lasciandola passare.

Ci sono anche i corpi lucidi che riflettono la luce.

Ricapitolando:

esistono i corpi …
Trasparenti se lasciano passare la luce

Traslucidi se lasciano passare la luce solo in parte

Lucidi se riflettono la luce

Opachi se non la lasciano passare la riflessione e la rifrazione

libri

 

 

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy