Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

 L'ADEMPIMENTO

L’adempimento presuppone  che la prestazione venga eseguita esattamente e integralmente salvo casi particolari previsti dalla legge.

Salvi casi particolari previsti dalla legge il creditore può rifiutare un adempimento parziale anche se la prestazione è divisibile.

Il debitore non può liberarsi eseguendo una prestazione diversa da quella dovuta, anche di valore uguale o maggiore, salvo che il creditore non consenta tale sostituzione.

Se ciò avviene si verifica un particolare modo di estinzione sotisfattorio della obbligazione : LA DAZIONE IN PAGAMENTO Es. Aldo non disponendo dei 2000 euro che mi deve restituire, sia accorda con me ne trasferirmi la proprietà di un suo quadro che entrambi stimiamo di valore equivalente.

In tal caso l’obbligazione si estingue quando è eseguita la diversa prestazione.

Riguardo al luogo dell’adempimento  valgono le indicazioni desumibili dal titolo della natura della prestazione, dagli usi e dagli accordi delle parti.

In mancanza di ciò si osservano le seguenti regole: l’obbligazione di consegnare una cosa certa e determinata si adempie nel luogo dove si trovava la cosa quando l’obbligazione è sorta.

L’obbligazione di pagare una somma di denaro si adempie al domicilio del creditore .

Anche l’indicazione del tempo dell’adempimento è rimessa alla libera volontà delle parti.

Se un termine è fissato dalle parti o à disposto dalla legge, esso si ritiene disposto a favore del debitore , perciò il creditore non può esigere la prestazione prima della scadenza del termine.

Se non esiste un termine, il creditore ha diritto all’adempimento immediato. Tuttavia se per particolari circostanze non è possibile pretendere subito l’adempimento ( es. riparare un meccanismo sofisticato) il termine deve essere fissato dalle parti o, in mancanza, dal giudice.

 

Le altre cause di estinzione dell’obbligazione

Oltre all’adempimento e alla dotazione in pagamento gli altri modi soddisfattori di estinzione delle obbligazioni  sono: La compensazione  e confusione.

Si ha compensazione quando due persone sono obbligate una verso l’altra : in tal caso i due crediti si estinguono per le qualità corrispondenti..

La compensazione è di tre tipi: Legale (quando è stabilita dalla legge), Giudiziaria ( quando è disposta dal giudice), Volontaria quando è stabilita dalle parti.

Si ha Confusione quando le qualità di creditore e di debitore vengono a riunirsi nella stessa persona.

Es. Se acquisto l’azienda commerciale  verso la quale vantavo dei crediti, io divengo creditore e debitore di me stesso, pertanto l’obbligazione si estingue.

 

I modi non sotisfattori di estinzione

L’obbligazione può estinguersi anche senza che il creditore consegua il soddisfacimento dell’interesse  tutelato dal rapporto obbligatorio.

 

L’ADEMPIMENTO DELLE OBBLIGAZIONI

L’obbligazione si estingue per NOVAZIONE quando le parti sostituiscono alla obbligazione originaria una nuova obbligazione con oggetto o titolo diverso, mantenendo espressamente la volontà di estinguere l’obbligazione precedente.

 

Es. Io posso accordarmi con il mio creditore per sostituire l’obbligo del pagamento di 1000 € con quello di consegnare la raccolta di francobolli ritenuta di pari valore. (Mutamento dell’oggetto).

Ancora posso concordare con il mio creditore che i 1000 € che gli devo come corrispettivo di una compravendita posso invece versarli a titolo di mutuo (Mutamento del titolo).

 

L’obbligazione può anche estinguersi perché il creditore rinuncia al suo diritto : “Si ha in questo caso la remissione del debito. La rinuncia può avvenire in modo:

-          Espresso

-          Tacito

Nel primo caso essa si effettua mediante una dichiarazione unilaterale che deve essere comunicata al debitore, il quale può dichiarare di non volerne approfittare,

La rinuncia tacita si ricava invece da comportamenti concludenti del creditore ( es: restituzione della cambiale).

 

Il diritto di credito si estingue anche per PRESCRIZIONE.

Ogni diritto si estingue per prescrizione quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge. (normalmente 10 anni)

L’inerzia del titolare del diritto determina l’estinzione del diritto stesso. Non tutti i diritti si prescrivono, sono ad esempio imprescrivibili i diritti della personalità, i diritti familiari personali, il diritto di proprietà.

della classe 4c 2005  Sezione serale
Istituto di Istruzione Superiore
"L. Scarambone"  Lecce

Indicazioni bibliografiche

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy