Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Ulisse un uomo d' ingegno

di Michela Basile alunna della Classe I. F. della S.M. G. Capua di Melicuccà R.C.

supervisione del prof. Natale Todaro

Ulisse amava viaggiare per il mondo e conoscere le cose. Questo ha comportato tanti rischi compreso quello della vita. L’avventura che mi ha colpito è stata quella di Polifemo.

 Dopo essere approdati alle terre dei Ciconi e dei Lotofagi, Ulisse e i compagni sbarcano su un’isola disabitata, l’isola delle Capre. Dopo un giorno di permanenza in quest’isola, Ulisse decide di esplorare la terra vicina, sede dei giganteschi ciclopi, dotati di un solo grande occhio in mezzo alla fronte, che non gradiscono la presenza di stranieri. Vivono nelle caverne che si aprono tra le rocce dell’isola e non sentono la necessità di curare neppure tra loro i rapporti che caratterizzano una società civile.
Nella grotta più imponente abita Polifemo, figlio di Poseidone e gigante mostruoso, il più barbaro e il più feroce di tutti che non disdegna la carne umana. Quando Ulisse e i suoi compagni arrivano alla sua caverna li fa prigionieri promettendo di mangiarli tutti, compreso l’eroe, che sarà divorato per ultimo.

Il mattino seguente il ciclope Polifemo, divorati due dei compagni di Ulisse, porta le greggi al pascolo, dopo aver bloccato con l’enorme masso l’entrata della caverna. Ulisse prepara un piano per la vendetta: ordina ai compagni di sgrossare e levigare un grosso ramo d’ulivo che ha trovato nella grotta. Egli stesso ne rende aguzza un’estremità e la indurisce temprandola con il fuoco. Fatto ciò, nasconde il palo acuminato sotto il letame e sorteggia quattro compagni che con lui dovranno accecare Polifemo.
Intanto scende la sera. Polifemo ritorna alla grotta e divora altri due compagni di Ulisse. Allora l’eroe lo fa ubriacare offrendogli del vino che aveva portato con sé come dono di ospitalità e acceca il ciclope.

Accecato il ciclope, Ulisse risolve il problema di come uscire dalla grotta: unisce a tre a tre i montoni con lacci di vimini e sotto quello di mezzo lega un compagno. Quando il mostro rimuoverà il masso che ostruisce l’apertura dell’antro per far uscire le bestie al pascolo, non potrà accorgersi dell’inganno, essendo gli uomini nascosti dai due montoni laterali. Poi Ulisse si aggrappa al vello del montone più grosso.

Con tale stratagemma Ulisse e i suoi compagni escono dalla grotta di Polifemo ormai cieco, e a prendere  il mare in gran fretta sotto una pioggia di macigni. L’eroe, ormai salvo, commette l’errore di rivelare a Polifemo il suo vero nome, mentre prima aveva affermato di chiamarsi «Nessuno» e Polifemo invoca su di lui l’ira del padre Poseidone per punirne l’audacia.

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy