Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

OGM Organismi Geneticamente Modificati

tema svolto

Traccia:

Spiega cosa sono gli OGM e cosa pensi sul loro utilizzo.

Svolgimento:

Per OGM si intendono tutti quegli organismi con un DNA modificato. Un’operazione di ingegneria genetica permette di variare le caratteristiche dell'organismo secondo le proprie esigenze.

Per esempio si possono ottenere piante resistenti ai pesticidi o in grado di produrre sostanze che respingono i parassiti, che resistono al freddo o che compiono il loro ciclo vitale in un tempo minore rispetto a quello necessario in natura. In Canada, dove la primavera e l’autunno sono troppo rigidi, è coltivata una qualità di grano geneticamente modificato in grado di maturare solamente in estate.

Che cos’è la biotecnologia e cosa c’entra con gli OGM? La biotecnologia è un processo mediante il quale si sfruttano le caratteristiche di un organismo per ottenere un determinato effetto. In realtà la biotecnologia non è un invenzione degli ultimi decenni. Semplicemente il processo di fermentazione del vino, che si ottiene sfruttando alcuni batteri, è un processo biotecnologico conosciuto sin dall’antichità. Si pensi, più recentemente alla coltivazione del mandarancio o delle nettarine, dovute ad un processo biotecnologico, cioè prendendo il prestito un particolare gene di un organismo che veicola una certa proprietà e trasferendolo in un altro in cui si vuole la medesima proprietà.

I vantaggi di queste tecniche sono evidenti a tutti, soprattutto nel campo dell’agricoltura: si potrebbero ottenere piante in grado di resistere in particolari condizioni climatiche con grande risparmio di denaro, tempo e un aumento del rendimento.

Questo potrebbe significare la soluzione del problema della fame nei paesi sottosviluppati, grazie all'adozione di piante resistenti alle situazioni più inospitali.

Inoltre in questo modo si potrebbe ridurre l'inquinamento da pesticidi o da fertilizzanti.

I detrattori degli OGM sottolineano invece come ogni variazione dell’ordine naturale potrebbe condurre a risultati catastrofici. Essi giudicano, per esempio, pericolosa la riduzione della varietà degli organismi, ad esempio, piante o cereali, a quelli più utili all’utilizzo umano.

Molti ancora sostengono che l’utilizzo di questi organismi, in quanto effetto di mutazioni genetiche, potrebbe portare a malattie che causano a loro volta mutazioni genetiche nell’organismo delicato di chi se ne ciba, come i tumori infantili.

A queste obiezioni si potrebbe opporre che queste gravi conseguenze non sono ancora state provate, e nel frattempo i problemi gravi, come quello della fame, incombono e necessitano di soluzioni urgenti.

Inoltre, come spiegato ampiamente, l’uomo sin dall’inizio della sua avventura di rapporto con l’ambiente, ha selezionato le piante di cui cibarsi. All’inizio del neolitico, per esempio, scelse i semi dei cereali più grossi da piantare e da riprodurre, scartando quelli più piccoli.

Vale la pena quindi di continuare su questa strada, certamente con attenzione ai possibili rischi, ma con consapevolezza dei benefici che può trarre l’umanità da un utilizzo accorto di questi organismi.

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy