Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Svolgimento Tema su Leopardi

Traccia: Commenta questi due brani di Giacomo Leopardi: "Fu odiato comunemente da’ suoi cittadini; perché parve prendere poco piacere di molte cose che sogliono essere amate e cercate assai dalla maggior parte degli uomini" "Quando [l’uomo], considerando la pluralità dei mondi [...] stupisce della sua piccolezza [...] egli dà la maggior prova possibile della sua nobiltà, della forza e dell’immensa capacità della sua mente la quale, rinchiusa in sì piccolo e menomo essere, è potuta pervenire a conoscere e intendere cose tanto superiori alla natura di lui, e può abbracciare e contener col pensiero questa immensità medesima della esistenza e delle cose".

"Ciò che io trovo più confortante in Leopardi, e vero anche a livello universale, è la presenza in ciascuno di noi dello stesso desiderio di felicità. L’esperienza di Leopardi smentisce dunque l’esistenza di un ateismo puro e costituisce la sicurezza dell’esistenza di una religiosità intesa come domanda che ogni uomo pone riguardo alla sua esistenza."

Samuele

" [Leopardi], come mostra il secondo brano, si era veramente reso conto della piccolezza, dell'impotenza dell'uomo di fronte alle leggi naturali, all'universo, all'infinito…si appoggiava ai suoi stessi dubbi e "il naufragar" gli era "dolce in questo mar", proprio perché questo mare di dubbi era la sua vera certezza, il suo motivo di vita. Penso che se avesse conosciuto Dio sarebbe stato un po' meglio … ma chissà che sia stato proprio Dio a non rivelarsi volontariamente a Leopardi, perché persone come me si ponessero le sue stesse domande e in Dio stesso trovassero la risposta"

Anna

Libri

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy