Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Schema sulla civiltà dei Cinesi

di Maria Paola Viale

IL TEMPO

2.200 + 2.011 = 4.211 (anni fa). Infatti sono passati dai nostri giorni 4.211 anni.
La Cina venne unificata sotto la Dinastia Ch’in nel 221 a.C. costruendo la Muraglia Cinese a difesa dei confini settentrionali
Nel 1911 d.C. venne proclamata la Repubblica popolare Cinese.

IL LUOGO

I ritrovamenti archeologici dimostrano che la culla della civiltà cinese fu il territorio che si estende tra la media e la basse valle del Fiume Giallo . Questo fiume si chiama così per il colore del limo giallastro che il fiume lasciava sul terreno quando straripava.
Nel 2° Millennio a.C. il territorio abitato si estese sino al Fiume Azzurro.

LE ORIGINI

La pianura dell’Indo però fu abitata fin dal 5000 a.C. ( nel IV° millennio a.C.) Nel territorio cinese si contano oltre 200 località con siti risalenti all’Età Neolitica. I primi villaggi conducevano una vita prevalentemente agricola

LE ATTIVITÁ

• AGRICOLTURA: coltivavano miglio, riso e frumento;
• ALLEVAMENTO: maiali, zebù, cavalli, pecore e, soprattutto, bacco da seta;
• PESCA: nel fiume Giallo e Azzurro;
• ARTIGIANATO: lavoravano il ferro e la ceramica, intagliavano la pietra di giada, e fabbricavano tessuti pregiati come la seta;
• COMMERCIO: Si svolgeva lungo la Via della Seta.

I CENTRI ABITATI

Le città che godevano di un’autonomia amministrativa erano difese da mura percorse da due grandi vie. Un gong o una campana, piazzati sulla sommità di una torre al centro della città, segnavano lo scorrere del tempo Le porte rimanevano chiuse tutta la notte , dal tramonto all’alba.
Le case erano prevalentemente in legno, che spesso veniva decorato anche all’esterno , laccato e verniciato. I tetti erano notevolmente spioventi ed all’insù nelle terminazioni laterali.

LA SOCIETÁ

La società dell’Indo era suddivisa in :
o re - guerrieri
o Sacerdoti e nobili
o Contadini e commercianti
o Schiavi

RELIGIONE

Politeista- adoravano il culto degli Antenati.
Nel VI secolo a.C. Lao-tzu diede inizio al Taoismo , una credenza fondata sul supremo che tutto il creato è governato da una legge di eterna armonia. Ma i precetti di Confucio furono , nel V a.C. a dar vita a una vera e propria riforma religiosa. La sua dottrina si fonda sulla “Regola Aurea”: non fare agli altri ciò che non vuoi che sia fatto a te .

SCOPERTE E INVENZIONI

I Cinesi inventarono:
la polvere da sparo, che veniva usata per creare i Fuochi d’artificio;
la carta che fu inventata nel 105 a.C.
la medicina era fondata sul principio di equilibrio universale tra fra uomo Cielo e Terra;
La bussola;
La scrittura ideografica, composta da migliaia di caratteri e che viene utilizzata ancora oggi.

ARTE E CULTURA

o L’imperatore Chin collegò tra loro tutte le fortificazioni con un muro lunghissimo denominato “Muraglia Cinese”che i nobili cinesi avevano costruito per difendere i propri domini . Essa divide la Cina dai paesi che la circondano. E’ una costruzione imponente e lunga 6400 chilometri, che per lungo tempo, grazie alle torrette di appostamento che ospitavano i soldati, e alla sua resistenza ha protetto la Cina dagli attacchi dei nemici. È sicuramente una delle più grandi costruzioni umane mai edificate.
o Nel 1974 fu ritrovata la tomba dell’imperatore Chin. Al suo interno gli archeologi hanno trovato un vero e proprio “Esercito di terracotta” formato da: 7000 soldati, armati di tutto punto, 600 cavalieri con il cavallo e 100 carri di combattimento a grandezza naturale.

EVENTO STORICO IMPORTANTE

Temugin, figlio di un capo tribù della Mongolia Orientale, nel 1206 riunì le tribù mongole sotto il suo dominio, meritando il titolo di Gengis Khan, “Signore universale”. Alla sua morte l’immenso impero cinese da lui conquistato si estendeva dal mar Cinese al mar Caspio, dal golfo Persico alla Siberia meridionale.

Libri

 

 

 

 

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy