Digita qui sotto quale materiale gratuito cerchi su atuttascuola, oppure mp3 didattici su www.gaudio.org

 

 

Home

Tesine

Relazioni

Riassunti

Temi

Italiano

Latino

Storia

Matematica

Ecdl

Forum maturità

Scienze

Inglese

Economia

Informatica

Università  

Esami stato

Greco

Geografia

Filosofia

Diritto

Fisica

Arte

Elettronica

Elementari

Medie

Professionali

Alternanza scuolalavoro

AltreMaterie

Dirigenti scolastici

Legislazione scolastica

E-mail

Newsletter

 

 

Il sole

Scienze - Tesina Esame Scuola Media

a cura di Maria Paola Viale

È la stella del nostro sistema solare da cui riceviamo costantemente luce e calore.  È una sfera gigantesca  con il raggio di circa 70000 Km. Il sole ruota intorno ad un proprio asse, ma con velocità diversa a seconda della latitudine: minore ai poli e crescente verso l’equatore. La rotazione dura 25 giorni  all’equatore, mentre ai poli dura più di 30 giorni.

Il Sole è una potentissima fonte di energia, che viene irradiata senza posa in ogni direzione dello spazio. La struttura del Sole è formata da una serie di cerchi concentrici gassosi non ben delimitati e sono: il nucleo,  la fotosferala cromosfera e la corona.

 

Il nucleo: è il punto dove viene prodotta l’ energia che ha origine da reazioni nucleari poiché si trovano nuclei di atomi di idrogeno che si fondono tra loro. Più esternamente si trovano la zona di irraggiamento e la zona convettiva, attraverso le quali l’energia viene trasferita a una zona più esterna, chiamata fotosfera.

La fotosfera: è l’involucro che irradia quasi tutta la luce solare e corrisponde al disco luminoso del Sole. La superficie non è liscia ma presenta una struttura “a granuli” sulla quale è possibile trovare chiazze scure , dette macchie solari.

La temperatura media superficiale è di 5512°C. La fotosfera è circondata dalla cromosfera.

La cromosfera: è un involucro trasparente di gas incandescente con uno spessore di circa 10000 Km. È fatta di idrogeno incandescente: da essa si staccano a volte immense lingue di fuoco chiamate protuberanze.

La corona: è la parte più esterna dell’atmosfera solare ed è formata da un involucro di gas ionizzati. La sua luminosità è così bassa che la corona si può osservare solo durante un’eclissi totale. Nella parte più esterna rimangono da esaminare due vistosi aspetti: le protuberanze  e i flares ( o brillamenti).

Le protuberanze sono grandi nubi filamentose di idrogeno che si innalzano dalla cromosfera e penetrano ampiamente nella corona. I flares sono violentissime esplosioni di energia, veri e propri lampi di luce intensissimi.

La composizione del Sole è costituita dal 98% di idrogeno e di elio mentre il 2 % di elementi più pesanti.

 

Top twentytwo collaboratori attivi

1-Paola Viale (1045 file)

2-Miriam Gaudio (676 file)

3-Carlo Zacco (394 file)

4-Vincenzo Andraous (354 file)

5-Gianni Peteani (294 file)

6- Giovanni Ghiselli (288 file)

7-Enrico Maranzana  (266 file)

8-Piero Torelli (153 file)

9-Luca Manzoni (147 file)

10-Sandro  Borzoni (133 file)

11-Maria Concetta Puglisi (117 file)

12-Irma Lanucara (104 file)

13-Gennaro Capodanno (92 file)

14-Elio Fragassi (85 file)

15-Laura Alberico (70 file)

16-Alissa Peron (63 file)

17-Francesco Avolio (59 file

18-Rosalia Di Nardo (54 file)

19-Silvia Sorrentino (47 file)

20-Vittorio Tornar (46 file)

20-Cristina Rocchetto (46 file)

22-Samuele Gaudio (44 file)

 

 

Pagina facebook Atuttascuola

Pagina facebook Cantastoria

iscriviti al gruppo facebook di Atuttascuola se sei un docente o al gruppo facebook di Maturità 2017 se sei uno studente

 

 

Temi svolti

Tesine

Invalsi

Esami di stato

 

 

 

 

 

 

 

Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter

Compra i libri di

 

 

Privacy Policy