Borse di studio: studenti superiori all’estero con Intercultura

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Centinaia di under 17 all’estero con le borse di studio Intercultura

Tecnica della Scuola – 17  settembre 2009 di A.G.

 

Pubblicato il bando che permetterà a 445 studenti nati tra il 1° luglio 1992 e il 31 agosto 1995, di trascorrere un periodo di formazione fuori i confini nazionali: i ragazzi durante il soggiorno vengono ospitati, da un minimo di due mesi, fino all’intero anno scolastico, da una famiglia del Paese ospitante. Per i meni abbienti è previsto il rimborso totale delle spese. La scadenza per le iscrizioni è il 10 novembre 2009.

 

Sono 445 le borse di studio, totali o parziali, (100 in più rispetto al bando dello scorso anno) messe a disposizione dall’associazione no profit Intercultura per permettere a giovanissimi studenti italiani, nati tra il 1° luglio 1992 e il 31 agosto 1995, di trascorrere un periodo di formazione all’estero. La formula è quella più vicina ai Paesi del Nord Europa: i ragazzi durante il soggiorno vengono ospitati, da un minimo di due mesi, fino all’intero anno scolastico, da una famiglia del Paese ospitante.

Secondo gli organizzatori la possibilità di visitare un Paese lontano dal nostro rappresenta “un’esperienza unica ed irripetibile, un’occasione di crescita e maturazione senza eguali per quegli adolescenti che vogliono costruire un ‘futuro reale’ di cittadini del mondo”.

Nello specifico, il bando di quest’anno prevede:

40 borse totali “a fascia 0” (copertura totale delle spese, per famiglie con reddito sotto 20.000 euro)

90 borse parziali “a fascia 1” (copertura parziale delle spese, reddito tra 20.000 e 35.000 euro)

140 borse parziali “a fascia 2” (copertura parziale delle spese, reddito tra 35.000 e 60.000 euro)

175 borse parziali “a fascia 3” (copertura parziale delle spese, reddito tra 60.000 e 90.000 euro)

A queste si aggiungono 2 borse di studio totali per candidati provenienti dall’Abruzzo (per qualsiasi programma e destinazione).

“In aggiunta – fa sapere l’ufficio stampa dell’associazione organizzatrice dei viaggi e dei soggiorni formativi – esistono alcune altre centinaia di borse di studio grazie all’intervento di diverse aziende, banche, fondazioni ed enti locali, che investono sul futuro di giovani meritevoli. In questo caso le borse di studio sono spesso riservate a studenti residenti nella zona in cui opera l’ente o a figli di dipendenti della società sponsor. Le scadenze e le modalità di partecipazione a queste borse possono variare di caso. Tutti i dettagli e l’elenco completo si trovano sul sito www.intercultura.it”.

Intercultura (che dal 1955 opera nel campo degli scambi internazionali di giovani),  stima che nel corso dell’anno il numero complessivo di borse e contributi parziali che sarà messo a disposizione sarà circa 800

La scadenza per le iscrizioni è stata fissata per il 10 novembre 2009. Il bando di concorso è consultabile sul sito www.intercultura.it, oppure può essere richiesto alla sede nazionale di Intercultura (via Gracco del Secco, 100 – 53034 Colle Val d’Elsa – SI – Tel. 0577 90 00 01). Sul sito è anche possibile trovare l’elenco dei 130 Centri Locali distribuiti in tutta Italia: qui operano i numerosi volontari dell’associazione disponibili a rispondere a qualsiasi richiesta di informazioni.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: