Fatti per l’Infinito – di Don Savino

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità
“Quando ci si mette insieme perché lo facciamo? Per strappare agli amici, e se fosse possibile, a tutto il mondo, il nulla in cui ogni uomo si trova”.
Come è vera questa spiegazione! Come è vero che siamo spesso avvolti nel nulla e non ce ne accorgiamo.
Il nulla della insicurezza: che cosa sta accadendo nel mondo e che cosa ci aspetta?
Il nulla della instabilità dei nostri sentimenti, degli affetti che pensavamo consolidati, dei legami che, mai avremmo immaginato, rischiano di spezzarsi.
Il nulla del non senso che a volte emerge prepotente di fronte al lavoro, allo studio, a questa frenetica corsa che ci spinge tutti; verso che cosa? Per ottenere quale soddisfazione? Per raggiungere quale meta?
Ma l’uomo, tu, io, non possiamo e non vogliamo rassegnarci al nulla.
E’ troppo evidente il grido che ci sale dal cuore e che ci ricorda: “Non è per questo….Più in là, più in là….Sì, nulla ci basta perché siamo fatti per il tutto, per l’infinito, per il vero, il giusto, il bello: vogliamo vivere insomma una vita che abbia senso, che sia piena di gusto, una vita che valga la pena di essere vissuta perché siamo al mondo per un motivo e viviamo per realizzare un compito che si chiama VOCAZIONE.
Ecco perché vogliamo metterci insieme, vogliamo incontrarci: per aiutarci a scoprire, a trovare e a seguire chi è in grado di darci quella vita per cui ci sentiamo fatti; quell’abbraccio che ci rimetta in piedi quando cadiamo e quella speranza che ci faccia affrontare ogni istante con la certezza che ne vale la pena.
Colui che ha vinto il nulla è tra noi e si chiama GESU’.
Articolo di don Savino pubblicato nel 2003 su “Uno Sguardo in Dergano” 
Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: