Geografia e storia del Cile

Clicca e scarica la presentazione usata per il video ad un prezzo etico

 Cile

prof. Luigi Gaudio (tratto da un lavoro scolastico)

Identikit

Nome completo: Repubblica del Cile

Lingua ufficiale: Spagnolo

Forma di governo: Repubblica presidenziale

Presidente: Sebastià ¡n Pià ±era

Indipendente dalla Spagna, sin dal 12 febbraio 1818

Capitale: Santiago del Cile

Religione: Cattolica

Valuta: Peso

Fuso orario: GMT-3 (adesso 4 ore in meno di noi)

Territorio – Caratteristiche generali

Confini

NORD: Perù

SUD: Stretto di Drake

OVEST: Oceano Pacifico

EST: Bolivia e Argentina

È il paese di forma più allungata al mondo (circa 4.300 km)

Superficie totale: quasi 800.000 km² (quasi 3 volte l’Italia!)

 

Origine del nome “Chile”           

Diverse teorie

Il termine deriva dal nome di uno dei capotribù “Tili” che governava la valle dell’Aconcagua fino alla conquista da parte degli Incas.

Un’altra teoria punta sulla somiglianza tra la valle dell’Aconcagua e la valle di Casma in Perù, nella quale si trovava una città e una vallata chiamate Chili.

Altre teorie sostengono che il nome Chile derivi dal termine Mapuche chilli, che significa “dove finisce la terra”, oppure dal termine Quechua chin, “freddo”.

 

Clima

NORD: zone quasi interamente desertiche, tra le più aride del mondo.

CENTRO:  Temperature di tipo mediterraneo, con estati fresche e inverni miti.

SUD: Grande piovosità, freddo intenso e forti venti, in particolar modo nelle zone della Patagonia cilena.

 

Fiumi e Laghi

I fiumi più importanti del Cile sono:

  • Aconcagua
  • Bà ­o-B’o
  • Choap
  • Limar’

 

I laghi più importanti sono:

  • Chungarà ¡
  • Laguna Miscanti
  • Laguna del Negro Francisco
  • Villarrica

 

Rilievi

I vulcani più importanti del Cile sono:

  • Ojos del Salado (6.891 m)
  • Llullaillaco (6.723 m) attivo
  • Tupungatito (5.913 m) attivo
  • Ollagüe (5.870 m) attivo
  • San José (5.856 m)

I monti più importanti sono (a parte l’Aconcagua, condiviso con l’Argentina):

  • Aconcagua al confine con l’Argentina (6.962 m.)
  • Cerro Las Tà³rtolas (6.323 m)
  • Cerro El MarmolejoÃÃÃ