Grammatica Nuova

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Per ragionare, parlare e scrivere in italiano

di Daniela Notarbartolo e Daniela Graffigna

Caratteristiche

Il percorso è pensato come successione organica in ordine crescente di difficoltà(crescita degli apprendimenti e delle abilità). La teoria grammaticale serve per spiegare i fenomeni, e non viceversa: la terminologia è quasi sempre tradizionale, tranne alcuni concetti sempre spiegati in funzione della loro utilità. Un posto fondamentale è assegnato alla semantica (relazioni logiche entro e oltre la frase, connettivi, relazioni implicite, presupposizioni) conforme a quanto necessario per la comprensione del testo: attenzione particolare ha il rapporto fra forme e significato.
Gli esercizi sono per buona parte di rielaborazione e di ragionamento sui criteri per riconoscere i fenomeni, mai di astratta classificazione.

Struttura del corso

La partizione degli argomenti non è quella tradizionale:
considera la morfologia all’interno della sintassi (funzione delle diverse classi di parole all’interno del processo comunicativo), prendendo ad oggetto la frase (semplice e complessa) come struttura insieme comunicativa, sintattica e intenzionale, anche se tutti gli argomenti di morfosintassi sono ben individuabili nell’indice.
Settori indispensabili come lortografia e la punteggiatura sono presenti là dove sorgono i problemi (es. monosillabi accentati, virgola sintattica nella relativa, ecc.).

Come già indicato dall’articolo 15 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, la Casa editrice Bulgarini si impegna a mantenere invariato, per la durata di sei anni, il contenuto dei testi, fatta salva la possibilità dell’ Editore di pubblicare eventuali aggiornamenti da rendere separatamente disponibili.

Per l’Insegnante: Il corso è corredato dal Libro per il Docente

Scarica la brochure in pdf

Chiedi una copia al rappresentante della Casa Editrice Bulgarini

  • Grammatica Nuova incontro con le autrici, martedì 14 dicembre 2010 – ore 17.30 – Sede Diesse Lombardia – via Pergolesi 8 – Milano

Pubblicità
shares