Certaldo: le donne e la resistenza

Condividi questo articolo!

ieri e oggi, in memoria di Montemaggio

Sabato 22 marzo 2014 si è svolto un dibattito su Ondina Peteani  con Gianni Peteani, figlio di Ondina, Anna Di Gianantonio e Marta Cuscunà

Due appuntamenti dedicati all’eccidio di Montemaggio sabato 22 marzo al Centro I Macelli, dove alle ore 18.00 ci sarà l’incontro “Ondina Peteani, prima staffetta partigiana” in occasione delle celebrazioni dell’Eccidio di Montemaggio, di cui quest’anno è capofila il Comune di Certaldo. Iniziative a cura di ANPI e dei Comuni di Certaldo, Barberino Val d’Elsa, Casole D’elsa, Colle Val d’Elsa, Gambassi Terme, Poggibonsi, Monteriggioni, Radicondoli, San Gimignano. Intervengono al dibattito Giacomo Cucini, assessore alla Cultura del Comune di Certaldo; Marta Cuscuna’, attrice; Anna Di Gianantonio, docente e autrice del libro “Ondina Peteani”; Gianni Peteani, figlio di Ondina Peteani e coautore di “Ondina Petani”.

Di seguito alle 19.30 a “I Macelli” un’ apericena, e alle ore 21.30, ingresso libero, e lo spettacolo di Marta Cuscuna’ “E’ bello vivere liberi!”, un progetto di teatro civile per un’attrice, 5 burattini e un pupazzo.

Premio Scenario Per Ustica 2009, lo spettacolo è ispirato alla biografia di Ondina Peteani la prima staffetta partigiana d’Italia deportata ad Auschwitz col N. 81 672. Lo spettacolo È bello vivere liberi! è uno spettacolo per riappropriaci della gioia, delle risate, delle speranze dei partigiani che sono state soffocate dallo sterile nozionismo. È uno spettacolo per riscoprire l’atmosfera vitale e vertiginosa di quel periodo della nostra storia in cui tutto sembrava possibile. Per questo È bello vivere liberi! è dedicato a tutti quelli che l’antifascismo l’hanno studiato solo sui libri di scuola, perché anche per loro la Resistenza diventi “festa d’aprile!”. Ideazione, drammaturgia, regia e interpretazione: Marta Cuscunà, Oggetti di scena: Belinda De Vito, Luci e audio: Marco Rogante, Disegno luci: Claudio “Poldo” Parrino, Co-produzione: Operaestate Festival Veneto, Cura e promozione: Centrale Fies, ph_Dido Fontana. Marta Cuscunà fa parte del progetto Fies Factory

INFO I Macelli – P.zza dei Macelli 1a, Certaldo (FI) – imacelli@gmail.com – www.imacelli.it T. 0571 663580 / 662482
19/03/2014 16.07
Comune di Certaldo

shares