La monarchia (753 – 509 a.C)

Sharing is caring!

I sette re di Roma

dalla Storia romana

di Carlo Zacco

La monarchia. Il periodo monarchico durò circa 250 anni, dal 753 al 509 a.C. Durante questo periodo Roma fu governata come una città-stato, con un ordinamento giuridico simile a quello delle pòleis greche: vale a dire un organismo autonomo dove il popolo delegava il potere ad un magistrato, detto rex che governava a vita.

I sette Re. Secondo la tradizione, dopo Romolo a Roma si succedettero altri sei re, tre di origine latino-sabina: Numa Pompilio, Tullo Ostilio, Anco Marzio; e tre di origine etrusca: Tarquinio Prisco, Servio Tullio, Tarquinio il Superbo. Quasi certamente, a parte Romolo che era un personaggio leggendario, gli altri sei esistettero veramente, anche se con ogni probabilità furono in numero maggiore di sei. La tradizione attribuisce a ciascuno di loro un carattere specifico e imprese particolari:

 – Romolo: fondatore della città e delle prime istituzioni politiche;

 – Numa Pompilio: fondatore delle prime istituzioni religiose e del calendario;

 – Tullo Ostilio: Sconfisse Alba Longa e sancì la superiorità romana;

 – Anco Marzio: fondatore del porto di Ostia;

 – Tarquinio Prisco: fece costruire il Circo Massimo, la Cloaca Massima, il tempio di Giove Capitolino;

 – Servio Tullio: Fece costruire nuove mura, fondò i comizi centuriati;

 – Tarquinio il superbo: istituì un regime tirannico e venne ricordato come despota crudele.

L’influenza etrusca. I re etruschi vennero sempre considerati negativamente, in quanto stranieri, ma nonostante ciò Roma nel periodo della loro dominazione visse un periodo di grande sviluppo: sociale, con l’aumento della popolazione; economico, per l’aumento dei traffici commerciali sia via mare che via terra; culturale, per la forte influenza della più evoluta civiltà etrusca; urbanistico, per la realizzazione di importanti opere pubbliche.

altre influenze: altre importanti influenze vennero a Roma dal mondo latino, dai Sabini che vivevano sugli Appennini, e dai Greci, che a partire dall’VIII secondo fondarono in Italia meridionale numerose colonie.

Audio Lezioni di Storia Romana del prof. Gaudio

Ascolta “Storia Romana” su Spreaker.

shares