L’amicizia

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

tema per scuola media

svolto da Francesco Colasanti

L’amicizia è un valore molto importante nella mia vita, soprattutto per un ragazzo della mia età. Avere degli amici nella nostra vita con cui condividere momenti di felicità e tristezza è fondamentale. Proprio qualche giorno fa, mi sono reso conto di quanto è importante l’ amicizia perché per la prima volta ho sbagliato un calcio di rigore in una partita e i miei compagni di squadra mi hanno sostenuto e motivato senza farmi pesare l’accaduto. Questo sostegno mi ha fatto segnare il gol decisivo della partita per la vittoria. Per questo non riesco ad immaginare una vita senza amici. Infatti gli amici sono una parte fondamentale della nostra vita e non tutti quelli che conosciamo sono nostri amici. L’amico è colui che ci sta accanto nei momenti di bisogno, che ci dà consigli, che ci consola, è colui al quale possiamo raccontare i nostri segreti. L’amico ci accetta come siamo e non ci chiede di cambiare ed è la persona di cui ci possiamo fidare perché sappiamo che non ci tradirà mai, è colui al quale possiamo chiedere un favore, senza che egli ci chieda qualcosa indietro. Infine è colui con cui ridi, piangi e sogni. La cosa più importante in un rapporto di amicizia, secondo me, è il rispetto, la sincerità, la comprensione e la complicità.
L’amicizia è un legame profondo e può esistere tra più persone.
Ho un carattere aperto, grazie al quale riesco ad avere dei buoni rapporti di conoscenza con tutti, ma di vera amicizia solo con alcuni. Il mio migliore amico è un ragazzo che frequento dalla scuola elementare con cui ho condiviso esperienze belle e brutte, di risate e di lacrime; noi siamo molto uniti, scherziamo spesso e ci divertiamo molto, questo amico mi aiuta a crescere e cresce con me e credo di essere sempre in perfetto accordo con lui.
Anche se non ci frequentiamo regolarmente, sappiamo che possiamo contare l’uno sull’altro.
Per me è importante anche la mia squadra di calcio con la quale condivido gran parte del mio tempo ed esperienze molto importanti per la nostra crescita, poiché viviamo insieme trasferte di calcio, vittorie, sconfitte e momenti di svago.
Concludo affermando che gli amici sono da ritenersi come l’acqua nel deserto, cioè indispensabili per poter vivere bene.

Francesco Colasanti

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: