L’IMPERO COLONIALE SPAGNOLO

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

L’IMPERO COLONIALE SPAGNOLO
          Le encomiendas
» i conquistatori trasferirono forme di organizzazione politica e sociale, simili al sistema feudale
» le terre e i popoli assoggettati erano proprietà della corona di Spagna ma affidati in maniera
   provvisoria ai conquistadores » si dovevano occupare del governo politico e religioso
» encomienda= territorio popolato affidato ad un responsabile di origine spagnola (encomendero)
   che poteva richiedere prestazioni di lavoro illimitate (nessuna legge a tutela dei loro diritti)
» questo provoca migliaia di morti nelle miniere d’argento, nelle sabbie aurifere dei fiumi, nei campi
» conquistadorescostretti a rimanere nel Nuovo Mondo se volevano mantenere lo status sociale
» l’aristocrazia della madrepatria disprezzava i nuovi esponenti ricchi grazie al lavoro di selvaggi
» l’encomiendaè oggetto di contrasto tra corona spagnola e i conquistadoresperché i lavori    
   forzati rischiavano di annientare gli indios pur essendo sudditi della corona
» Ferdinando d’Aragona e successore di Carlo V si oppongono affermando l’autorità regia in
   America attraverso la promulgazione di leggi, ignorate però dai conquistadores
» la pratica dell’encomienda si esaurisce nel XVI secolo come conseguenza del crollo demografico
          Agricoltura
» haciendas= unità produttive dedite all’agricoltura (zone più popolose) e all’allevamento(zone
   poco popolate con animali importati) basate sullo sfruttamento della manodopera indigena
» vengono abbandonate le tradizionali colture (pomodoro, patata, mais, cacao, fagioli, coca, ananas)
   per far spazio a quelle europee (banano, caffè) che avevano un mercato conveniente in Europa
» le piante importate attecchirono facilmente » garanzia di alte rese a costo zero di manodopera
» in Europa le piantagioni americane influenzano molto le abitudini alimentari
          Miniere
» attività economica maggiormente integrata dall’industria mineraria (specialmente dell’argento)
» si esauriscono i giacimenti d’oro a causa dello sfruttamenti intensivo della prima metà del XVI sec
» attenzione alle miniere d’argento in particolare quelle del Potosì (attuale Bolivia)
» 1570 » adozione di una nuova tecnica di raffinazione mineraria » produzione decolla
» lavoro coatto indigeno garantiva alta produzione a basso costo
» conseguenza sfruttamento: importazione dei beni di consumo e di lusso per i dominatori locali
» economia basata sullo sfruttamento di rapina: sottrae risorse senza creare investimenti
» il commercio delle colonie è sottoposto a monopolio regio
» 1503 » creata a Siviglia la Casa de la Contractaciòn = ufficio che si occupa dell’organizzazione di
               traffici commerciali con i domini americani
          Il commercio triangolare
» alla richiesta di manodopera sempre più impellente si dà risposta con la tratta degli schiavi neri
   dalle coste atlantiche dell’Africa fino al Nuovo Mondo organizzata dai portoghesi
» in cambio di armi e manufatti di poco valore ma nuovi e preziosi agli occhi inesperti delle
   popolazioni poco sviluppate si acquistavano schiavi neri lungo le coste
» commercio triangolare perché coinvolge tre continenti: America, Africa, Europa
» è fondamento del sistema mercantile atlantico dei secoli XVI-XIX
Pubblicità
shares