Più corretto parlare di sistema pubblico, non di scuola pubblica contrapposta a privata – di Luigi Gaudio

Exit mobile version