Quando nacqui mia madre ne piangeva di Umberto Saba

Exit mobile version