Teatro civile e grande cinema al Miela sui “Tre modi di vedere la guerra”