Tiziana Ferrario storica inviata RAI incontra a Trento l’attrice Marta Cuscunà nel quadro di RESISTENZE FEMMINILI, partendo da Ondina Peteani

Pubblicità

Sharing is caring!

venerdì 14 settembre 2018
ORE 21.00 | Piazza Cesare Battisti
TRENTO

Ondina Peteani – prima staffetta partigiana d’Italia – Deportata Auschwitz 81672


DONNE RESISTENTI
Il femminismo tra storia, giornalismo e teatro.
Tiziana Ferrario, storica inviata della RAI, nel suo ultimo libro Orgoglio e pregiudizi. Il risveglio delle donne ai tempi di Trump ha posto al centro dell’attenzione donne che sono tornate ad alzare la voce, chiedendo stesse opportunità di carriera, stessi salari e diritti.
Marta Cuscunà è una giovane attrice friulana. Ha ricevuto diversi riconoscimenti per i suoi lavori legati alla dimensione femminile con un’attenzione particolare alla ricerca storica, come nel caso di È bello 
vivere liberi!, ispirato alla biografia di Ondina Peteani, prima staffetta partigiana d’Italia.

Una serata dedicata alle donne, attraverso un dialogo tra due punti di vista diversi ma allo stesso tempo complementari, per “fare memoria” e riflettere sulla società di oggi.
A guidare l’incontro Marika Damaggio.

Pubblicità

Informazioni e dettagli:
piattaformaresistenze.it


Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: