URBES

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Struttura del circo (II)
All’interno dello spazio delimitato dalle tribune
vi era la pista anch’essa ellissoidale le cui corsie
erano divise da un muro detto “spina”spesso
ornato da preziosi monumenti. L’esempio più
grandioso di circo romano è quello del Circo
Massimo a Roma nel quale i monumenti di sette
delfini d’argento posti sulla parete che divideva
le due corsie della pista si abbassavano uno ad
uno per ogni giro percorso.
Il circo  era costruito in mattoni d’argilla e
generalmente ricoperti di marmo, questo
accadeva solo nelle città più importanti.
Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: