Voci dallaula. I giovani oltre il nichilismo

di Matteo Lusso

Edizioni Ares, Milano 2010.

«Caro Matteo, La disamina che offri sulla situazione dei giovani di oggi è profonda, aggiornata, veramente amorevole. È evidente che, nel dialogo con te, l’umanità di questi giovani è aiutata a uscire dal nascondiglio (…). Tu porti le stelle dentro la vita di questi giovani, perché fai vedere che c’è un sentiero che si apre verso le stelle o meglio, mentre annunzi e rendi loro presente le stelle, fai vedere che c’è una strada».
Dalla Prefazione di mons. Luigi Negri, vescovo di San Marino-Montefeltro

Noi adulti sappiamo davvero poco dei ragazzi di oggi, di come vedono se stessi e il mondo, di come giudicano i grandi e la società, delle loro paure, sofferenze, desideri, bisogni, sentimenti. Ci accorgiamo raramente di quanto sono intelligenti, autentici, maturi. Solitudine, disorientamento, delusione, paura, mancanza di prospettive, noia, percezione del non senso, aridità nelle relazioni, apatia, scetticismo, sfiducia: questo è il terreno nichilista nel quale crescono i ragazzi.
Ma in essi c’è una profonda attesa, di felicità e di pienezza: quello che Nietzche definiva ospite inquietante – e che si annida nel loro cuore – attende lOspite dolce dell’anima, che bussa alla porta di ciascuno di noi.
Questo libro è la risposta scritta di un Professore di Liceo alle domande e alle riflessione che i suoi ragazzi gli hanno posto attraverso i temi, le lettere i dialoghi in aula. Cultura, esperienza, senso religioso, sono la materia che l’umanità delleducatore plasma in queste pagine offrendo la sua chiave di lettura sul senso e il buono della vita.

Scarica la copertina del libro in pdf