A Padova il 30 novembre spettacolo su Ondina Peteani

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Il Teatro delle Maddalene, a Padova, ospita il 30 novembre alle 21 lo spettacolo di e con Marta Cuscunà “E’ bello vivere liberi!” dedicato a Ondina Peteani. Ideazione, drammaturgia, regia e interpretazione sono di Marta Cuscunà, gli oggetti di scena di Belinda De Vito. Si tratta di una co-produzione Operaestate Festival Veneto.Marta Cuscunà fa parte del progetto Fies Factory

“È bello vivere liberi” restituisce il sapore di una resistenza vissuta al di fuori di ogni celebrazione o irrigidimento retorico. Resistenza personale, segnata dai tempi impetuosi di una giovinezza che è sfida, scelta e messa in gioco personale. Resistenza politica, dove la protagonista, Ondina, incontra la storia e la sua violenza.

Ondina, di cui Marta Cuscunà ha ricercato le tracce attraverso un lavoro accurato sulle fonti storiche, dentro la memoria del proprio territorio e attraverso le parole di chi l’ha conosciuta.

Spettacolo felicemente atipico, coniuga un fresco ed efficace lavoro di narrazione, attento ai piccoli gesti del quotidiano, a stupori di ragazza, con il mestiere del burattinaio, che riprende i propri personaggi, ne soffia via la polvere e li riconsegna, felicemente reinventati, a una comunicazione efficace, archetipica, popolare. In questa ricerca anche l’orrore del lager può essere raccontato, senza che lo spettacolo perda lo straordinario candore e la felicità nel racconto della storia che ancora siamo.

La PRENOTAZIONE GRATUITA permette di assicurarsi il proprio posto allo spettacolo. Il coupon di prenotazione DEVE essere presentato in cassa entro le ore 20.40 del giorno dello spettacolo. La presentazione del coupon permetterà l’acquisto (10 euro interi, 8 euro ridotto e studenti) del biglietto di accesso che permetterà l’accesso alla rappresentazione

Biglietto 10 euro, ridotto e studenti 8 euro

Informazioni: info@padovamapp.it

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: