Descrizione di uno stadio

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Compito di Italiano di Daniel Migliozzi

classe IF – novembre 2002

“Stadio Olimpico” di Roma

Questo stadio (di forma ellittica) è composto da varie parti: in alto e sui lati vi sono le tribune e gli spalti per gli spettatori, di solito dei seggiolini, fissati a strati di cemento che sono rialzati fila per fila; da un campo da calcio.

Le tribune si trovano all’interno dello stadio e si estendono per tutto il bordo della struttura (per permettere una visione dell’interno più ampia); essendo rialzate dal terreno sono divise dal campo, che invece si trova al centro dell’edificio ma sul terreno, da sbarramenti formati da reti. Sotto queste gradinate sono situati: locali per i servizi, spogliatoi, docce, palestre, infermerie, posti di ristoro, servizi igienici e depositi per gli attrezzi. Il fondo dello stadio è costituito: da piste per atletica, in terra battuta (queste piste sono della stessa forma dello stadio); da un campo da calco erboso. Quest’ultimo è a forma di rettangolo (105×65 m): al centro dei lati corti vi sono due porte da calcio; tutto il campo è segnato, con del gesso, per delimitarlo e per stabilire le due aree e il centrocampo, che è il centro di tutto lo stadio.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: