Esperto in ecommerce: quale percorso di formazione seguire

Tra i lavori che saranno sempre più richiesti in futuro, la figura dell’ecommerce specialist. Un esperto di ecommerce è fondamentale infatti per la corretta gestione di uno shop online e per il coordinamento di tutte quelle attività che permettono a quello shop di ottenere il successo desiderato. 

Il commercio online sarà sempre più importante in futuro 

L’esperto di ecommerce sarà sempre più ricercato perché il commercio online è destinato a crescere. Sicuramente uno dei motivi più importanti di questa crescita è la possibilità di risparmiare soldi. I negozi che lavorano online possono infatti abbattere i loro costi, quindi possono garantire al cliente finale un prezzo basso, competitivo. Tra gli altri importanti motivi, il risparmio di tempo. Difficile oggi come oggi disporre di molto tempo per andare in giro per negozi, irretiti come siamo in una routine quotidiana e lavorativa sempre più vorticosa e che costringe ad orari strani. Online è possibile acquistare in pochi click appena e in ogni momento della giornata. 

Infine dobbiamo ricordare la possibilità di comprare online prodotti che sono di difficile reperibilità nei negozi della città. Prendiamo ad esempio gli accessori auto. Non è certo difficile trovare tappetini, copriseggiolini e simili. Hai mai provato però ad acquistare una vasca baule in un negozio della città? Può essere piuttosto difficile trovarla, soprattutto della giusta misura e realizzata in materiali di prima scelta. La vasca baule è invece un prodotto che a molte persone serve, in quanto permette di mantenere la propria auto pulita e protetta, anche nel caso in cui si trasportino animali, anche nel caso in cui si trasportino bottiglie di vino o di olio, cibo, prodotti per la concimazione del terreno e simili. 

Il percorso scolastico per diventare un esperto di ecommerce

Un esperto di ecommerce si occupa di molte diverse attività. Costruisce un negozio online ovviamente, ma si fa carico anche di rendere quel negozio usabile in modo semplice dagli utenti, garantendo una valida interfaccia e ottimizzandolo anche ovviamente per i device mobile. Inoltre si fa carico della gestione dei contenuti e della gestione del processo di acquisto, nonché della sicurezza dei pagamenti. Senza dimenticare poi che monitora i comportamenti degli utenti e cerca di creare una strategia ad hoc per far s’ che sempre più persone scelgano quell’ecommerce a discapito di altri. 

Come riuscire ad assumere sulle proprie spalle tutte queste competenze? Partiamo col dire che non esiste un percorso universitario in Italia pensato per creare questa figura professionale. Coloro che vogliono continuare gli studi, possono scegliere informatica, economia, marketing, ma la laurea non è necessaria. Sono invece necessari i corsi di formazione e specializzazione. Sono molte le realtà che offrono corsi di questa tipologia!

Come scegliere un buon corso di formazione

Dato che sono molte le realtà che offrono corsi di questa tipologia, cerchiamo di elencare le caratteristiche che è bene prendere in considerazione: 

  • Scegli un corso di formazione organizzato da una realtà famosa, importante nel settore web e IT, con un’ottima reputazione. 
  • Controlla che i docenti del corso siano in possesso di una lunga esperienza alle spalle e che abbiano lavorato con alcuni importanti brand. Avrai la certezza di imparare davvero molto proprio grazie alle esperienze che loro hanno avuto modo di fare!
  • Verifica la completezza del corso. È meglio scegliere un corso che ti permette di creare un ecommerce, ma anche di scoprire come poterlo gestire al meglio!
  • Scegli un corso che non ti offra solo lezioni teoriche, ma anche pratiche. Meglio ancora se ti permette di accedere in modo semplice ad uno stage o tirocinio, cos’ da avere la possibilità di fare una prima esperienza lavorativa e di assumere sulle tue spalle le giuste competenze. 

Detto questo, ricorda che un ecommerce specialist non smette mai di studiare. In autonomia oppure seguendo dei corsi di aggiornamento, è importante che stia sempre al passo con i tempi che corrono e con le modifiche che in modo frequente vengono fatte alle normative che regolano il commercio online.