Lingua inglese: il solo studio a scuola non è sufficiente, meglio integrare con i corsi per bambini online

I bambini di oggi hanno molti più stimoli rispetto a quelli delle generazioni passate. Questo vale anche per l’apprendimento della lingua inglese. Molti cartoni animati per bimbi piccoli offrono la possibilità di scoprire alcuni termini inglesi in tenera età, termini che i bambini imparano anche durante gli anni di scuola materna. Sono molte inoltre le canzoncine in inglese che offrono ai bambini un primo approccio ad alcune parole e termini, specie ai numeri o alle lettere. Alla scuola primaria, già a partire dalla classe prima, i bambini iniziano lo studio della lingua inglese in modo piuttosto approfondito. Certo, è necessario che incontrino un buon insegnante affinché lo studio della lingua inglese sia efficace durante gli anni di primaria. Quando l’insegnante è bravo, ecco che i bambini arrivano alle scuole medie pronti per approfondire la lingua al meglio. Ma siamo davvero sicuri che il solo studio della lingua inglese a scuola sia sufficiente? Non sarebbe forse meglio integrarlo con dei corsi ad hoc, come ad esempio i corsi per bambini su Skyeng? Cerchiamo di rispondere insieme a queste domande. 

Lo studio della lingua inglese sui banchi di scuola è sufficiente?

Come abbaino poco fa avuto modo di affermare, se i bambini incontrano un valido insegnante possono imparare la lingua inglese in modo eccellente sui banchi di scuola. È però necessario ricordare che le classi odierne sono molto numerose. Considerando che ogni bambino ha la sua velocità di apprendimento e che la lingua inglese non è di certo facile, capita che alcune classi non arrivino ad uno studio davvero approfondito. Anche se concludono il programma ministeriale, è possibile che non sappiano comunicare né dialogare bene in lingua inglese. 

Imparare a comunicare e conversare in lingua inglese già a partire dalla scuola primaria è invece importante. I bambini di questa età sono come spugne e apprendono una lingua straniera infatti in modo semplice. Questa capacità di apprendimento diminuisce man mano che i bambini crescono. Inoltre, entra in gioco da più grandi la vergogna di parlare in un’altra lingua davanti ai compagni. Imparare l’arte di comunicare in inglese quando i ragazzi vanno ormai alle scuole superiori può essere complesso quindi, uno scoglio difficile da superare per molti. È importante considerare che ai ragazzi delle scuole superiori vengono oggi come oggi offerte molte opportunità all’estero, vacanze studio, vacanze lavoro, tirocini. Ma queste opportunità sono accessibili solo ai ragazzi che dimostrano di saper parlare in inglese senza problemi. Senza dimenticare poi che senza un’adeguata conoscenza della lingua, è difficile anche accedere al mondo del lavoro. Spesso per molti lavori si richiedono addirittura le certificazioni della lingua, accessibili solo tramite appositi esami. 

Detto questo, è facile capire che la lingua inglese così come viene insegnata sui banchi di scuola non può dirsi sufficiente per il mondo di oggi. È bene quindi integrare con dei corsi. Bambini e ragazzi hanno poco tempo a disposizione, è vero. Altrettanto poco è il tempo che i genitori hanno per accompagnarli a lezione. Per fortuna però oggi come oggi i corsi di lingua inglese sono disponibili anche online. Nel corso degli anni sono nate sempre più realtà che offrono ai bambini e ai ragazzi la possibilità di seguire direttamente online dei corsi di lingua di alto livello. 

Tra i corsi migliori, dobbiamo senza dubbio ricordare quelli di Skyeng. Abbiamo già accennato a questa realtà all’inizio del nostro articolo. Andiamo a scoprire insieme adesso le più importanti caratteristiche di questo servizio digitale, che offre ai bambini anche la possibilità di fare una lezione di prova gratuita. Sì, con Skyeng i bambini possono provare il servizio, così da capire se è davvero adatto alle loro esigenze. Fare la prova gratuita su Skyeng ha un’altra importante funzione, quella di permettere all’insegnante di capire il livello del bambino e le sue capacità di apprendimento, così da creare un percorso ad hoc per lui. 

I corsi per bambini su Skyeng 

Il bello di questa realtà è che offre infatti ai bambini da 4 anni in su dei corsi con insegnante privato. I bambini possono quindi essere seguiti da vicino, in modo mirato, e riescono per questo motivo a progredire in modo semplice e veloce. Non solo lezioni private, Skyeng dispone di una piattaforma interattiva che consente di completare le lezioni e di fissare in mente al meglio termini e concetti. La piattaforma di Skyeng è accessibile dai bambini ogni giorno della settimana e 24 ore su 24, non solo da PC, ma anche da tablet e da smartphone. Si tratta di un servizio che rende l’apprendimento divertente, grazie a immagini, audio e video, grazie a veri e propri giochi multimediali. I bambini possono fissare nella mente ciò che hanno studiato durante la lezione privata, possono aggiungere nuove parole al loro vocabolario, disegnare, giocare con i termini inglesi. In questo modo per i bambini studiare la lingua inglese non è affatto un peso, ma anzi un vero e proprio piacere. La piattaforma offre ai genitori inoltre la possibilità di monitorare i progressi del loro bambino, così da avere sempre la situazione sotto controllo.