Relazione finale docenti neoassunti

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Relazione finale docenti neoassunti

RELAZIONE FINALE A.S.2005/20006
del Prof.______________________________ docente di ______________________
nelle classi :_________________________ sezione -IT -IP -LICEO
1) Svolgimento dei programmi
Le attività programmate nel piano di lavoro sono state svolte in tutte le classi in maniera
Completa
Alcuni “tagli nel programma” sono stati motivati da:
-Mancanza di tempo
-Attività interdisciplinari ( da indicare)
-Scelte culturali particolari (da indicare e motivare)
-Altro (da indicare)
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
2) Sono stati utilizzati metodi e strumenti indicati nella programmazione ?
-Sì -No, per i seguenti motivi :
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
3) Attività didattiche interdisciplinari:
Breve illustrazione/valutazione di quelle svolte
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
4) Ostacoli e incentivi all’insegnamento:
a) Fattori ostacolanti un proficuo insegnamento si sono rilevati:
-Le assenze degli studenti
-Carenze strutturali e di sussidi
-Le interruzioni delle lezioni per altre attività
-Altro (da indicare)_________________________________________________
_________________________________________________________________________
b) Fattori incentivanti si sono rivelati:
-Scambi di esperienze con colleghi
-Interesse e richieste degli alunni
-Stimoli culturali occasionali
-Altro (da indicare)_________________________________________________
_________________________________________________________________________
5) Giudizio, per la parte di propria spettanza, sul grado di raggiungimento degli
obiettivi educativi programmati collegialmente per ciascuna classe.
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________

6) Programmazione del Consiglio di Classe:
-Ha costituito un punto di riferimento ? No -Si –
Per lo svolgimento del lavoro personale, è stata una indicazione :
-Utile -Parzialmente utile -Inutile
Ha subito “in itinere” modificazioni ? -No -Si (illustrare brevemente)
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
7) Piano di Lavoro individuale (Contratto formativo)
E’ servito come guida al lavoro didattico?
-per quanto riguarda i contenuti: -Sì -No -In parte
-per quanto riguarda i metodi e gli strumenti: -Sì -No -In parte
-per quanto riguarda la verifica e la valutazione: -Sì -No -In parte
8) Verifica e valutazione degli alunni:
a) Difficoltà incontrate:
-Scarsità di tempo a disposizione
-Mancanza di confronto con colleghi
-Scarsa rispondenza degli studenti
-Aspettative non corrisposte dalla classe/i
-Altro____________________________________________________________
b) Strumenti impiegati:
-Interrogazioni orali
-Interrogazioni scritte
-Prove scritte individuali
-Prove scritte di gruppo
-Questionari
-Altro______________________________________________________
c) Criteri seguiti:
-Raccolta di dati durante le interrogazioni formali
-Sistematica raccolta di dati
-Comunicazione del voto orale
-Comunicazione nel contesto di un dialogo
-Altro _______________________________________________________

9) Aggiornamento e formazione

Giudizio sulle opportunità di aggiornamento/formazione ricevute :
-Utili -Parzialmente Utili -Inutili
a) Corsi di Aggiornamento/formazione seguiti nel corrente anno scolastico:
1) Corso tenuto da________________sul tema______________________________
2) Corso tenuto da________________sul tema______________________________
3) Corso tenuto da________________sul tema______________________________
4) Corso tenuto da________________sul tema______________________________

10) a) Clima Educativo e rapporti personali nell’ambito delle classi
Alunni/alunni Insegnanti /insegnanti Alunni/insegnanti
__ grado di rispetto reciproco
__ atteggiamento responsabile
__ condotta trasparente e rispetto
della legalità (Regolamento scolastico)
__ grado di collaborazione nelle attività
curricolari
__collaborazione nelle attività di programmazione
__collaborazione nelle attività extracurricolari
__disponibilità al dialogo
__rispetto dei ruoli
__partecipazione ed
attenzione durante le attività
curricolari
b) Casi particolari da segnalare per comportamento e grado di collaborazione
Classe /i Comportamento e grado di collaborazione riscontrati negli alunni delle diverse classi

11) Collaborazione e rapporti Scuola –Famiglia
Partecipazione ai C.d.C. Colloqui – -Organizzazione da rivedere

Partecipazione alle
attività extracurriculari
-Attenta e propositiva
-Continua e recettiva
-Discontinua
-Poco incisiva e costruttiva
-Partecipati e
costruttivi
-Utili sul piano della
informazione
-Poco incisivi
-Poco frequentati
-Partecipati e
costruttivi
-Utili sul piano
dell’informazione
-Poco incisivi
-Poco frequentati
-Attenta e propositiva
-Continua e recettiva
-Discontinua
-Poco incisiva e costruttiva
12) Attività parascolastiche
Valutazione dei a)Visite guidate –b)Teatro- c)Conferenze- d)Orientamento- e)tutte le attività
parascolastiche (specificare) nelle quali si è stati direttamente coinvolti .
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________
13) Profitto realizzato mediamente dagli alunni nelle diverse classi e
raggiungimento degli obiettivi disciplinari.
classe/ i Profitto medio della/e classe/i Raggiungimento degli obiettivi disciplinari
-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..
-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..

-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..
-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..
-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..
-ottimo -buono -discreto -più che sufficiente
-sufficiente -quasi sufficiente -insufficiente
-gravemente insufficiente -.
-completo dalla classe ; -solo dalla
maggioranza della classe; -da una parte
minoritaria della classe -in modo parziale
dalla classe -da singoli studenti
-..
..
14) Ostacoli e incentivi all’apprendimento
a) Fattori ostacolanti l’apprendimento degli alunni si sono rivelati:
-La scarsa applicazione
-La mancanza di un efficace metodo di studio
-La mancanza di esercizio
-La paura dell’insuccesso
-La mancanza di interesse per la materia
-Altro_______________________________________________________________________
b) Fattori incentivanti l’apprendimento si sono rivelati:
-L’uso di sussidi audiovisivi
-L’uso del laboratorio
-I viaggi ,le visite, le attività parascolastiche
-Il coinvolgimento nella programmazione
-Il coinvolgimento nella didattica
-Altro_______________________________________________________________
15) Altre osservazioni :
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
, ___/__/___ L’insegnante
Prof._______________________
Ogni insegnante deve compilare un solo modulo, qualunque sia il numero delle discipline insegnate o quello
delle classi.
Le eventuali differenziazioni, tra classi o tra discipline, vanno evidenziate all’interno dei vari punti della
relazione, anche aggiungendo fogli, o, preferibilmente, utilizzando il supporto informatico.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: