Viaggio notturno nella letteratura italiana ep.25 (06/07/2020)

Sharing is caring!

Il XI secolo, che vede il consolidamento dell’influsso franco sul settentrione e sul centro della penisola, conosce allo stesso tempo l’irrompere, sulla scena del Meridione, dell’elemento arabo-mussulmano, che è stato troppo spesso frettolosamente liquidato come attore non protagonista e di disturbo delle vicende nostrane – principalmente di quelle della Langobardia Minor, gravitante su Benevento e Salerno -, contemporaneamente attratte anche verso lo scenario europeo. Solo di recente la storiografia italiana ha saputo rovesciare questa prospettiva, attribuendo piuttosto alle regioni del meridione italiano il ruolo di palcoscenici della grande sfide aperta all’Islam, che però nel frattempo si era frazionato in distinte formazioni politico-statutali, per tentare un’espansione verso nord, nel quadrante centrale del Mediterraneo.

Audio Lezioni di Storia medievale del prof. Gaudio

Ascolta “Storia medievale” su Spreaker.

shares