Accordi tra le parti sociali che finalizzino quote di riduzione di orario alla formazione dei lavoratori

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Riferimenti normativi:

Legge 53/2000, art. 6, co. 4

Vigenza dal:

2000

 

 

Ambito territoriale:

Intero territorio nazionale

Descrizione:

Le regioni possono finanziare progetti di formazione dei lavoratori che, sulla base di accordi contrattuali, prevedano quote di riduzione dell’orario di lavoro, nonché progetti di formazione presentati direttamente dai lavoratori.

Il Ministro del lavoro e della previdenza sociale, di concerto con il Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica, provvede annualmente, con proprio decreto, a ripartire fra le regioni la quota del Fondo per l’occupazione destinata al finanziamento di tali iniziative, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano.

Istituzione responsabile:

Regioni

Fonte del Finanziamento:

Fondo per l’Occupazione

       

 

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Accordi tra le parti sociali che finalizzino quote di riduzione di orario alla formazione dei lavoratori

I commenti sono chiusi

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: