An Cafe

 

Descrizione del gruppo musicale preferito

Compito di italiano – testo descrittivo di Federico Albero

In questo tema io descriverò un gruppo musicale: gli An Cafe”.
Gli An Cafe(à£â€š¢à£Æ’³à£Æ’†à£â€š£à£Æ’Æ’à£â€š¯-৏ˆ৐²à¥ºâ€”-) sono una band giapponese che si basa sulla musica Visual-kei” (ovvero uno stile di rock nato negli anni 80 in Giappone che si basa sull’aspetto, a volte con l’intento anche di terrorizzare” o comunque redere gli artisti tetri), e più specificatamente su quella Oshare-kei (un sottoinsieme della musica Visual-kei, solo più colorata e allegra).
Gli An Cafe sono:
Miku, il cantante
Kanon, il bassista
Teruki, il batterista
Takuya, il chitarrista che, assieme a Yuuki, ha preso il posto di Bou
Yuuki, l’altro chitarrista.
Miku, come gli altri, si veste molto colorato, ha i capelli biondi (ovviamente tinti) e a volte anche biondi platino.
Come tutti gli altri artisti Visual-kei veri, Miku si trucca leggermente.
Per noi occidentale può sembrare strano ma per loro in Giappone è normalissimo.
Ha una bella voce (ed è per questo che li ascolto, a pare la musica) che quando lascolti per la prima volta rimani un po perplesso, ma che dopo ti prende e ti rende felice.
E molto simpatico e non perde mai occasione per rendersi buffo alle telecamere.
Kanon, invece, è più silenzioso e freddo, ma quando sta con Miku si lascia andare anche lui.
Ha capelli neri, con una ciocca bionda e pure lui si trucca. Inoltre ha un piercing sul labbro inferiore.
E un ottimo bassista, e durante le esibizioni in live, si sbizzarra.
Bou è unex membro di questa band.
Aveva capelli lunghi e biondi e lo si poteva scambiare per una ragazza per il suo eccentrico look.
Era il mio preferito della band perché era un ottimo chitarrista e molto simpatico.
Bou non può che mancare ai suoi fans come me, perché rendeva la band divertentissima.
Per quanto riguarda Teruki non ne so molto caratterialmente.
Fisicamente, ha i capelli neri e rispetto agli altri è il più normale”.
Takuya e Yuuki sono le new entry” di questa band.
Takuya ha i capelli castani e si veste sempre con una cravatta rosa shocking.
Yuukibè a me sembra molto strano. Ha i capelli ricci e biondi, e indossa sempre un cappellino anni 80, e due occhiali anche quelli anni 80.
Se non fosse per il nome non sembrerebbe neanche un giapponese.
Personalmente non mi sta simpatico, mentre Takuya penso che sia un bravissimo artista.
Nel 2003 Miku, Bou e Kanon rilasciarono un annuncio riguardo la loro band, cercando nuovi componenti per creare un vero e proprio gruppo. All’annuncio rispose Teruki, che ottenne il ruolo di batterista. Riunitisi, i quattro decisero di chiamarsi prima Antique Cafè, poi Antic Cafè, ed infine An Cafè.
Il loro debutto avviene grazie al loro primo demo, intitolato ”OPU-NGU” e pubblicato il 17 Giugno del 2003.
Dopo un anno di attività, il 2004 si rivela promettente: il loro primo maxi singolo intitolato ”Candy Holic” è un vero e proprio successo, e riesce addirittura a toccare la prima posizione della Classifica Oricon(la classifica più importante in Giappone).
Ora gli An Cafe hanno alle spalle quattordici singoli (di cui proprio il quattordicesimo è uscito da poco ed è intitolato Cherry Saku Yuuki!!”) e tre album, e in uscita hanno il quarto album, che uscirà a breve.
Mi piace un sacco questa band perché sono molto vivaci, hanno un sound pazzesco e sono molto simpatici.
Inoltre è molto divertente il loro look bizzarro e colorato!
Ogni volta che li ascolto mi fanno venire voglia di scatenarmi, e la voce particolare di Miku mi rallegra anche.

Federico Albero