Aumenta il fenomeno burnout insegnante


apre anche un blog

Orizzonte scuola – 17 settembre 2009

 

segnalato dal Dr V. L. D’Oria
Il numero di assenze dei docenti per causa psichiatrica diventano la causa prima di malattia, passando dal 34% al 56,4% con un delta di oltre 22%. Secondo una rilevazione che si ferma al 2004
Scarica l’articolo


Disponibile online il blog gestito dal Dr. Lodolo D’Oria dedicato interamente al fenomeno del burnout. Inseriti i primi documenti ed una intervista al Dr Lodolo D’Oria che ci spiega tale fenomeno. Presenti inoltre proposte per corsi rivolti a docenti e dirigenti.
www.burnout.blogscuola.it 

 

Il DS e la tutela della salute dei docenti: problemi e soluzioni

Due recenti ricerche nazionali sul tema del Disagio Mentale Professionale (DMP) negli insegnanti hanno messo in evidenza limpreparazione dei dirigenti scolastici a gestire il fenomeno DMP , nonché lerrata attitudine dei docenti che considerano l’invio in Commissione Medica di Verifica (CMV) quale atto di mobbing del dirigente, anziché strumento a tutela della salute del lavoratore .

La recente normativa sulla tutela della salute sul posto di lavoro ( D. Lgs. 81/08) prevede inoltre che il dirigente scolastico effettui la valutazione di tutti i rischi da stress lavoro correlato, inclusi quelli connessi alle differenze di genere ed età ” . Ciò si aggiunge ai doveri di adeguata formazione/informazione, in orario di lavoro, sui rischi specifici cui il lavoratore è esposto in base all’attività  svolta” già  esplicitati negli artt. 21 e 22 del D. Lgs. 626/94.

I rischi psicosociali, una volta individuati, devono infine essere riportati nel Documento di Valutazione dei Rischi indicando le debite contromisure per contrastarli (D.M. 382/98).

E’ pertanto dovere della singola istituzione scolastica, oltrechè interesse di ciascuno (dirigente, insegnanti, utenza), prevedere un intervento volto a prevenire e gestire il DMP, facilitando altres’ il reinserimento lavorativo dei docenti reduci da un provvedimento medico-collegiale a seguito di condizioni di usura psicofisica.

Proposta di consulenza annuale per l’assistenza dell’Istituzione Scolastica

sul tema del Disagio Mentale Professionale nel personale scolastico

Tutela salute dei lavoratori (artt. 4-21-22 D. Lgs. 626/94) e Stress Lavoro Correlato (art. 28 D. Lgs. 81/08)

La consulenza annuale di seguito descritta è stata appositamente studiata per rispondere ai suddetti obblighi di legge del dirigente scolastico nei confronti dei lavoratori e dell’utenza. I doveri di prevenzione , gestione e istruttoria nell’ambito del DMP nel personale scolastico vengono cos’ puntualmente ottemperati riducendo al massimo il rischio di azioni legali nei confronti del capo d’istituto (per presunto mobbing ovvero per omissione di atti d’ufficio ).

La collaborazione occasionale proposta è disciplinata con apposito contratto e si compone delle seguenti azioni nei confronti di docenti, dirigente, RLS:

•  Attività  di prevenzione: seminario di formazione unico (obbligatorio ai sensi degli artt. 21 e 22 del D.Lgs. 626/94) per tutto il corpo docente nella sede dell’istituto (vedi sotto il programma);

•  Compil’azione del Documento di Valutazione dei Rischi – relativamente al capitolo sui rischi psicosociali – con individuazione degli indicatori di rischio psicosociale ;

•  Stesura della relazione di accompagnamento per il collegio medico – di spettanza del dirigente scolastico – nell’ambito dell’istruttoria per l’invio del personale dipendente in CMV.

Ai suddetti servizi si accompagnano le possibilità  di consulenza telefonica per il dirigente scolastico ed il RLS sul DMP nei docenti e la consulenza on-line per l’ orientamento alla cura del personale scolastico.

Titolo corso : “I rischi psicosociali nella categoria degli insegnanti: cause, patogenesi, prevenzione e cura”

Temi trattati nel seminario di formazione (pomeridiano)

•  Rischi psicosociali: mobbing , burnout e Disagio Mentale Professionale nella scuola

•  Predisposizione individuale ai rischi psicosociali

•  Reazioni di adattamento allo stress lavoro correlato

•  Segnali premonitori e sintomi del disagio mentale: manifestazioni psicopatologiche più frequenti

•  Prevenzione dei rischi psicosociali: consapevolezza, monitoraggio, autodiagnosi, condivisione.

•  Visita medica collegiale in CMV: diritti e doveri del docente e del dirigente scolastico

•  Indicatori di rischio dell’istituto e reinserimento nel posto di lavoro

NB : I seminari si terranno – in data da concordare – presso la sede degli istituti scolastici committenti che saranno tenuti a provvedere all’attrezzatura dell’aula di docenza con videoproiettore. Si potrà  avere un massimo di 100 partecipanti per edizione al fine di garantire interattività  col relatore.

Costi del servizio di consulenza annuale

Il pacchetto di servizi per l’A.S. in corso (2008/09) ha il costo di € 2.500 al lordo della Ritenuta d’Acconto.

Per le reti di scuole (composte da un minimo di 5 istituti) il costo applicato è di € 2.000 per ciascun istituto.

Referenze del relatore

Vittorio Lodolo D’Oria medico specialista. Dal 1992 è componente del Collegio Medico della ASL Città  di Milano per il riconoscimento dell’ inabilità  al lavoro per causa di salute e si occupa del Disagio Mentale Professionale (DMP) negli insegnanti dal 1998. Ha al suo attivo oltre 100 corsi sul DMP a favore di dirigenti scolastici e insegnanti. Vanta innumerevoli collaborazioni e consulenze sul DMP nella scuola con istituzioni, associazioni e sindacati di categoria.

Primo firmatario degli studi:

•  Professione docente: un mestiere a rischio di disagio psichico? Indagine su stereotipi, vissuti, biologia e prospettive di una professione al femminile ” ( in press ottobre 2008).

•  Il Disagio Mentale Professionale negli Insegnanti: dalla gestione alla prevenzione” sul sito www.fondazioneiard.org nella sezione Scuola e Sanità ” (maggio 2008);

•  Quale rischio di patologia psichiatrica per la categoria professionale degli insegnanti?”. Medicina del Lavoro, n° 5/2004;

•  Quale correlazione tra patologia psichiatrica e fenomeno del burnout negli insegnanti”. Difesa Sociale, n°4/2002 e Sole 24 Ore Scuola n°17/2002;

•  La percezione del burnout nella classe docente: risultati della ricerca nazionale su 1.252 insegnanti” (Fondazione IARD, Settembre 2003);

•  Immagine e salute degli insegnanti in Italia: situazioni, problemi e proposte” contenuto nel rapporto OCSE 2002-2004 Attracting, developing and retaining effective teachers”.

Autore del libro – dossier Scuola di Follia” (Armando Editore, 2005).

La Direzione generale per il personale della scuola del Ministero della Pubblica Istruzione ha ufficialmente espresso apprezzamento per l’attività  svolta dal Dr. Vittorio Lodolo D’Oria nel settore del disagio mentale professionale degli insegnanti (con nota Prot. N° 419/Uff. VII del 13.12.05).

Per informazioni: vittorio.lodolodoria@fastwebnet.it (cell. 335-7749493)

La prima relazione di accompagnamento per l’invio in CMV è compresa nella consulenza annuale, mentre le successive avranno un costo addizionale di € 250/cad. Le relazioni possono riguardare personale docente e/o A.T.A.