Canto trentatreesimo dell’ Inferno vv. 37-75 e canzone Conte Ugolino di Luigi Gaudio