Caratteristiche dell’obbligo scolastico nei Paesi Europei

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

 di Luigi Gaudio

La cosa che balza all’occhio, comparando le caratteristiche dell’obbligo nei paesi europei, è il fatto che, a partire dai 15 anni, in molti paesi europei è possibile espletare l’obbligo formativo non solo a scuola, ma anche presso altre strutture. Ci riferiamo in particolare all’apprendistato formativo presso le aziende. Il rapporto fra scuola e azienda, infatti, in molti paesi europei, a differenza di quanto avviene in Italia, è più stretto e consolidato da tempo.

Tuttavia, dal momento che l’argomento di questo documento è l’obbligo scolastico, cioè l’obbligo che si espleta all’interno della istituzione scolastico, anche laddove analizzeremo quei paesi, comparirà il dato dell’obbligo scolastico, senza distinguere nel caso in cui è prevista la possibilità di espletare l’obbligo in altre strutture. Ad esempio nel Belgio, l’obbligo si estende fino ai 18, e noi scriveremo nella tabella 18, anche se in quella realtà solo una parte del tempo è svolta obbligatoriamente a scuola, mentre un’altra parte del tempo il giovane può trovarsi già in azienda.

 

Nazione

Età inizio obbligo

Età termine obbligo

durata obbligo

 

(anni)

(anni)

(anni)

Austria

6

15

9

Belgio comunità fiamminga

6

18*

12

Belgio comunità francese

6

18*

12

Belgio comunità tedesca

6

18*

12

Bulgaria

7

16

9

Cipro

5

15

10

Danimarca

6

16

10

Estonia

7

16

9

Finlandia

7

16

9

Francia

6

16

10

Germania

6

19*

13

Grecia

5

15

10

Irlanda

6

16

10

Islanda

6

16

12

Italia

6

16

10

Lettonia

5

16

11

Liechtenstein

6

15

9

Lituania

7

16

9

Lussemburgo

4

15

11

Malta

5

16

11

Norvegia

6

16

10

Paesi Bassi

5

18

11

Polonia

6

18*

9

Portogallo

6

15

9

Regno Unito (Inghilterra)

5

16

11

Regno Unito (Galles)

5

16

11

Regno Unito (Irlanda del Nord)

4

16

12

Regno Unito (Scozia)

5

16

11

Repubblica Ceca

6

15

9

Romania

6

16

10

Slovacchia

6

16

10

Slovenia

6

15

9

Spagna

6

16

10

Svezia

7

16

9

Turchia

6

14

8

Ungheria

5

18

13

 *Belgio, Germania e Polonia: in questi paesi, solo una parte del tempo è svolta obbligatoriamente a scuola, mentre un’altra parte del tempo il giovane può trovarsi già in azienda.

 *Italia = in Italia l’obbligo scolastico è un argomento un po’ complicato. Infatti è di 10 anni (con l’eccezione controversa dell’apprendistato a 15 anni), mentre a 18 anni vi e’ l’obbligo di formazione (diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, nella dicitura della legge 53 del 2003)

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Caratteristiche dell’obbligo scolastico nei Paesi Europei

I commenti sono chiusi

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: